Preparatevi per Allo: l’app dovrebbe uscire il 21 settembre, secondo Evan Blass

Nicola Ligas -

Ciao Allo: sarai lanciata questa settimana. Il solito Evan Blass, noto come @evleaks, annuncia così la prossima uscita dell’attesissima nuova app di messaggistica di Google, la prima che dovrebbe integrare la potenza del Google Assistant. In un successivo tweet, viene poi ulteriormente chiarito che la data in questione è il 21 settembre, un mercoledì, giorno spesso gradito a Google per l’annuncio di novità in ambito app.

Proprio questo fatto ci lascia un po’ perplessi: il Google Assistant non è presente in Android 7.0 Nougat, ma si dice che dovrebbe arrivare con l’aggiornamento alla versione 7.1, che dovrebbe essere la stessa con cui saranno lanciati Google Pixel e Pixel XL. Questi ultimi però, dovrebbero esse lanciati il 4 ottobre, ovvero tra più di due settimane. Quindi i Google Pixel arriveranno prima del previsto? Oppure Allo sarà lanciata senza la possibilità di mostrare tutte le sue potenzialità?

LEGGI ANCHE: Ecco come sarà Allo

Dovendo tirare ad indovinare, diremmo senz’altro la seconda ipotesi, anche perché comunque si tratta di un’app pensata per funzionare su molti dispositivi, anche senza Android Nougat ed il Google Assistant. Il lancio di Allo rappresenterà insomma l’ultimo tassello prima dell’annuncio dei Pixel, che saranno i primi smartphone a poter sfruttare a pieno tutte le capacità dell’app, e non solo, rendendoli a loro modo ancora più esclusivi.

Ma di questo riparleremo a tempo debito. Nei prossimi giorni invece restate con noi, perché se tutto andrà come previsto avremo modo di approfondire la conoscenza di Allo, anche se al momento rimaniamo un po’ scettici sulle sue possibilità di insidiare i colossi del settore, da WhatsApp, a Messenger e Telegram.

Fonte: @evleaks