Play Store, nuova funzione in beta per accodare i download in attesa del WiFi (foto)

Vezio Ceniccola -

Google continua a lavorare sul suo store per dispositivi mobili, sbarcato recentemente anche su Chrome OS. Dopo aver inserito la funzione per dividere i pagamenti tra carta di credito e carte regalo, sembra che gli sviluppatori stiano pensando ad un sistema per far risparmiare dati mobili ai propri utenti.

Esiste già da anni un’opzione per avvisare l’utente quando sta per scaricare un’app di grosse dimensioni (più di 100 MB) da rete dati, ma dai primi screenshot spuntati in rete (li trovate nella galleria a fine articolo) possiamo notare un leggero cambiamento: nel nuovo box di avviso è possibile scegliere se scaricare subito l’app tramite dati o attendere una connessione WiFI. Scegliendo quest’ultima, l’app verrà messa in coda e il download inizierà automaticamente appena ci collegheremo ad una rete domestica.

LEGGI ANCHE: Volete sapere quali app sono in beta sul Play Store? Questo sito le raccoglie tutte

Come evidenziato nello stesso box, la nuova funzione è ancora in beta ed è apparsa solo a pochi utenti in modo casuale. Per adesso non sappiamo quando BigG la renderà disponibile per tutti, quindi continuate a seguirci sui nostri siti per tenervi aggiornati sull’inizio del roll-out.

Via: Android Police