App

WhatsApp manda a quel paese Apple, anche se un po' di nascosto (aggiornato: fake)

WhatsApp manda a quel paese Apple, anche se un po' di nascosto (aggiornato: fake)
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Spesso si trovano cose strane scavando nel codice delle app, ma ciò che hanno scritto gli sviluppatori di WhatsApp in una delle ultime versioni dell'app per Android è quantomeno strano: un bel “FUCK APPLE” nudo e crudo.

Scovato inizialmente su Reddit, il pezzo di codice incriminato appare numerose volte all'interno dell'apk (vedi screenshot sotto), e sebbene non sia legato ad una funzione particolare all'interno dell'app (no, il dito medio non c'entra!) c'è chi prova a giustificarne la presenza puntando il dito contro le policy molto severe dell'App Store.

Quale che sia la giustificazione, ammesso che ci possa essere, non siamo del tutto sicuri che gli sviluppatori (o quantomeno i piani alti) di WhatsApp volessero che la cosa trapelasse, ma ormai il dado è tratto. Semplice ironia oppure è stato passato il limite?

Aggiornamento:

  • Secondo ulteriori indagini di AndroidPolice, la storia sarebbe un falso. Le immagini qui sotto sono probabilmente autentiche, ma non farebbero riferimento a WhatsApp, fino a prova contraria. I buoni rapporti tra Facebook ed Apple sono salvi.

Commenta