Fossil Q Wander e Q Marshal (+Skagen Hybrid Smartwatch), la nostra anteprima IFA 2016 (foto e video)

Nicola Ligas

Avevamo già ribadito, in alcuni precedenti articoli, che quest’anno Fossil si sarebbe gettata a capofitto nel settore wearable smart, e così è stato. Allo stand dell’azienda ad IFA 2016 c’erano infatti vari dispositivi indossabili, anche di brand quali Michael KorsSkagen e Misfit.

Ci siamo concentrati ovviamente sulle punte di diamante: i nuovi smartwatch Android Wear, Q Wander (per ladies) e Q Marshal (per gentlemen). Basati entrambi su Snapdragon Wear 2100, i due smartwatch saranno disponibili a breve anche in Italia, con prezzi di partenza di 299€ per il modello con cinturino in pelle (comunque intercambiabile) e 319€ per quello in metallo.

LEGGI ANCHE: In arrivo i nuovi Android Wear di Fossil

I modelli in fiera erano per lo più unità demo, ma Fossil ha sottolineato come sarà possibile personalizzare le watch face con tanti quadranti diversi, per adattarsi a stile ed abbigliamento di ciascuno. Peccato solo che, proprio come gli smartwatch Motorola, anche quelli di Fossil presentino una banda nera nella parte inferiore del quadrante, particolarmente visibile con watch face chiare.

Come piccolo bonus, nel video qui sotto trovate anche uno smartwatch ibrido, ovvero un orologio tradizionale, realizzato da Skagen, con alcune funzioni smart: contapassi, monitoraggio del sonno, notifiche, fuso orario ed un utile pulsante personalizzabile con cui potrete scattare foto da remoto con lo smartphone accoppiato (Android ed iOS), controllare la riproduzione musicale, ed alto a scelta tra una serie di preset disponibili.