Moto Z è lo smartphone modulare più bello di questo 2016 (aggiornato con prezzo Italia)

Nicola Ligas -

Dopo tante anticipazioni nel corso delle ultime settimane, Motorola ha finalmente annunciato la nuova famiglia Moto Z, che consta di due esemplari, e non tre, come alcuni pensavano finora. Vediamo quindi le caratteristiche ufficiali dei nuovi Moto Z.

Lenovo Moto Z: caratteristiche tecniche

  • Schermo: 5,5” QHD AMOLED
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 820 a 1,8 GHz
  • RAM: 4 GB LPDDR4
  • Memoria interna: 32 / 64 GB espandibile (con microSD fino a 2 TB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con OIS, laser autofocus, f/1.8, 1,12 um pixel
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel f/2.2, 1,4 um pixel con flash frontale
  • Connettività: LTE Cat. 9, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2,4 GHz + 5 GHz), Bluetooth, GPS
  • Batteria: 2.600 mAh con Turbo Charge
  • Dimensioni: 153,3 x 75,3 x 5,19 millimetri
  • Peso: 136 grammi
  • OS: Android 6.0 Marshmallow

Lenovo Moto Z Force: caratteristiche tecniche

  • Schermo: 5,5” QHD AMOLED Shatterproof
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 820 a 2,2 GHz
  • RAM: 4 GB LPDDR4
  • Memoria interna: 32 / 64 GB espandibile (con microSD fino a 2 TB)
  • Fotocamera posteriore: 21 megapixel con OIS, laser autofocus, f/1.8, 1,12 um pixel
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel f/2.2, 1,4 um pixel con flash frontale
  • Connettività: LTE Cat. 9, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac (2,4 GHz + 5 GHz), Bluetooth, GPS
  • Batteria: 3.500 mAh con Turbo Charge
  • Dimensioni: 155,9 x 75,8 x 6,99 millimetri
  • Peso: 163 grammi
  • OS: Android 6.0 Marshmallow

È facile obiettare che Moto Z poteva avere una batteria più capiente: il concetto è quello di viaggiare praticamente sempre con la battery Mod (vedi sotto) e toglierla solo all’occorrenza, ma è una scusa un po’ fine a sé stessa.

Tra le altre ulteriori particolarità, segnaliamo l’assenza di jack audio su entrambi i modelli: nella confezione c’è un adattatore da USB Type-C per poter utilizzare comunque gli auricolari, ma in ogni caso resta questa l’unica porta di comunicazione disponibile. Presente invece lo stesso lettore di impronte frontale già visto sui nuovi Moto G4.

Moto Mods

Come  avrete già capito, la modularità dei nuovi Moto Z è data da delle back cover speciali, chiamate Moto Mods, che aggiungono funzionalità esclusive, e che sono intercambiabili a caldo, ovvero senza dover spegnere lo smartphone per passare da una all’altra. Al lancio ne sono state presentate tre in particolare:

  • JBL SoundBoost Speaker — include un kickstand ed una sua batteria per offrire fino a 10 ore di audio a tutto volume.
  • Moto Insta-Share Projector — un pico proiettore, anch’esso con kickstand integrato, batteria in più, per un’ora di proiezione fino a 70 pollici.
  • Power Pack — 22 ore aggiuntive di autonomia (+2.200 mAh + 6,2mm di spessore) senza compromettere troppo il look del telefono. C’è anche la versione con ricarica induttiva di questa cover, che pesa 85 grammi, contro i 79 della versione standard.

E la mod fotografica già vista in precedenza? Per ora niente, ma arriverà anche quella in futuro, dato che l’ecosistema sembra molto aperto anche ai contributi di terze parti. Intanto, se volete, potete dare un’occhiata al sito ufficiale. Ci sarebbe in realtà una quarta Mod, ovvero le Style Shell: delle semplici cover posteriori senza funzioni aggiuntive particolari, che servono a cambiare il look del telefono. A seguire video e foto delle Moto Mods, prima di passare alle informazioni su disponibilità e prezzo.

Aggiornamento 31/08:

Lenovo ha presentato anche MotoMod Hasselblad, un modulo fotografico da ben 299€ che dovrebbe essere compatibile anche con Moto Z. Maggiori dettagli in questo articolo.

Lenovo Moto Z e Moto Z Force: uscita e prezzo

Moto Z e Moto Z Force arriveranno a settembre, ma ancora un prezzo preciso non è stato comunicato (si dice sarà inferiore a quello di iPhone 6s e Galaxy S7, ma non sperateci troppo, soprattutto sul nostro mercato). Aggiorneremo l’articolo se ci saranno ulteriori informazioni a breve, intanto potete dare un’occhiata a video e foto qui sotto.

Aggiornamento 10/06: Motorola ha confermato che Moto Z Force non arriverà in Italia. Ulteriori dettagli in questo articolo.

Aggiornamento 13/06: le prime indicazioni sul prezzo delle Moto Mod sono elevate, e nemmeno Moto Z scherza. Maggiori dettagli in questo articolo.

Aggiornamento 31/08:

Lenovo ha svelato il prezzo per l’Italia di Moto Z, ovvero uno dei due smartphone modulari (l’altro è Moto Z Play) che sbarcherà nel Bel Paese. Il prezzo consigliato ammonta a ben 699€.

Fonte: Motorola
Lenovo Moto Z

Lenovo Moto Z

confronta modello

Ultime dal forum:

Lenovo Moto Z Force

Lenovo Moto Z Force

confronta modello

Ultime dal forum: