App

Digitare o non digitare? Non è più un problema, con ShakeSpeak (foto e video)

Shall I compare thee to a normal keyboard?
Digitare o non digitare? Non è più un problema, con ShakeSpeak (foto e video)
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Mentre Shakespeare gira un po' su se stesso nella tomba per l'incipit, noi vi parliamo di ShakeSpeak, ossia la tastiera lanciata oggi da SwiftKey in onore del 400° anniversario della morte di William Shakespeare.

Con questa tastiera potremo digitare come avrebbe fatto il famosissimo poeta inglese (se avesse avuto uno smartphone): nel dizionario sono inclusi molti termini utilizzati nelle opere di Shakespeare.

LEGGI ANCHE: Il primo aggiornamento di SwiftKey dell’era Microsoft introduce le statistiche

Insomma, non perdete l'occasione di iniziare una frase con Ha! o What ho! e rivolgervi gentilmente con Sir, Madam e Ay my good lord e scaricate gratuitamente ShakeSpeak dal badge di seguito (e con la scusa provate anche l'ottima SwiftKey!).

Fonte: SwiftKey

Commenta