Anche Huawei starebbe lavorando su uno smartphone curvo

Nicola Ligas

A dispetto del loro fascino, di smartphone curvi ce ne sono ancora ben pochi in commercio, ad esclusione dei due G Flex di LG, e della serie edge di Samsung, che di curvo ha però solo i bordi. Secondo l’analista Sun Changxu, Huawei si unirà a loro nella seconda metà del 2016, con quello che potrebbe essere il successore di Mate S.

Huawei starebbe infatti lavorando su uno smartphone con display a doppia curvatura, che dovrebbe però distinguersi da Galaxy S7 edge, anche se non è ben chiaro in che modo, dato che se entrambi i lati devono incurvarsi non è che ci siano poi tante alternative.

LEGGI ANCHE: Ancora foto di Huawei P9

Tenete poi conto che varie voci provenienti dalla Cina vorrebbero tante aziende al lavoro su smartphone curvi, ma finora dobbiamo ancora vederne i frutti, e fino ad allora rimarremo due volte scettici.

Via: GizmoChina
Huawei Mate S

Huawei Mate S

confronta modello

Ultime dal forum:

Huawei Mate S