Galaxy S II resuscita con Marshmallow grazie alla prima nightly ufficiale di CM 13

Nicola Ligas -

Certi smartphone non si rassegnano al pensionamento, e Galaxy S II, il modello che forse più di altri ha contribuito al lancio di Samsung nell’Olimpo del mondo Android, è senz’altro uno di questi.

Per di più, come può il pensionamento arrivare quando i modder lo trattano ancora con un occhio di riguardo? Ecco infatti che arriva la prima nightly ufficiale di CyanogenMod 13 per Galaxy S II: sì, quella basata su Marshmallow.

LEGGI ANCHE: Xperia M è il primo smartphone Sony a ricevere le nightly ufficiali di CyanogenMod 13

Non c’è molto da aggiungere, se non il fatto che non gira tutto benissimo, a causa dell’hardware ormai datato, e che ci possono comunque essere anche problemi dovuti alla natura non stabile della ROM stessa, ma se aveste ancora un GS2 da qualche parte in casa, siamo sicuri che la curiosità avrà la meglio sulla logica.

Vi lasciamo pertanto il link per il download della ROM e quello per le Google App, che vi suggeriamo di prendere nella versione più ridotta possibile, specialmente se non aveste ripartizionato la memoria interna dello smartphone. Lunga vita al Galaxy S II!

Samsung Galaxy S II

Samsung Galaxy S II

confronta modello

Ultime dal forum: