CyanogenMod 13 nightly: la nostra prova su OnePlus One (foto e video)

Nicola Ligas -

Fresche fresche di giornata, arrivano oggi le prime nightly di CyanogenMod 13 basate su Android 6.0 Marshmallow, e noi abbiamo subito fatto un veloce giro di prova su OnePlus One.

Rispetto alla versione non ufficiale che avevamo provato qualche settimana fa, il sistema è senz’altro più stabile e completo, anche se ancora non manca qualche sporadico crash e le personalizzazioni non presentano comunque particolari novità.

Rimane ad esempio presente il “sintentizzatore interfaccia utente di sistema”, esattamente com’è in Android stock, che un po’ rivaleggia con le personalizzazioni di CM, che praticamente modificano ogni aspetto ivi presente.

Il sistema è comunque abbastanza affidabile e fluido, anche se non l’abbiamo certo provato sul lungo periodo, e considerazioni quali stabilità ed autonomia possono anche variare molto da un dispositivo all’altro, pertanto non aspettatevi proprio la medesima esperienza se voleste provarlo sul vostro. A questo proposito, ricordate di leggere bene il disclaimer di CyanogenMod, prima di procedere con l’installazione.