App

Arriva la seconda app di Apple per Android, ma questa volta non la potrete infamare! (per ora)

Arriva la seconda app di Apple per Android, ma questa volta non la potrete infamare! (per ora)
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Dopo l'insuccesso, condito con forti polemiche e sfottò da parte della comunità Android, di Move to iOS, Apple ci riprova con una nuova app per Android: Beats Pill+.

Si tratta della companion app di un omonimo speaker portatile di Beats Audio, venduto anche da Apple, che però al momento non è disponibile qui da noi, proprio come l'app stessa, che non può essere scaricata dal Play Store italiano, e quindi non può essere recensita.

LEGGI ANCHE: Samsung ed Apple si confermano i più grandi produttori di smartphone al mondo

Considerando che il precedente Beats Pill è però disponibile in Italia, il successore potrebbe benissimo arrivare nel prossimo futuro, e con lui l'app in questione, che quindi potremo commentare, anche se in questo caso i commenti denigratori sarebbero probabilmente ancora più gratuiti. Basterà questo a fermarli? Ai posteri l'ardua sentenza (ma forse non occorrerà nemmeno attendere tanto).

Mostra i commenti