NVIDIA Shield Android TV arriva in Europa, ma snobba l'Italia

NVIDIA Shield Android TV arriva in Europa, ma snobba l'Italia
Marco Giannino
Marco Giannino

L'annuncio di GeForce NOW, il cloud gaming di NVIDIA disponibile da domani in Europa, non è casuale, dato che con lui arriverà anche Shield Android TV, l'attesa console che da diversi mesi invidiamo al pubblico americano, e che abbiamo già recensito lo scorso luglio. Non gioite troppo però, perché l'Italia non è tra i paesi in cui sarà disponibile.

Dal 1° ottobre 2015, Shield Android TV arriverà nel Regno Unito, Francia, Germani, Norvegia, Danimarca, Finlandia e Svezia, a partire da 199€, sia sullo store dell'azienda che su Amazon ed altri rivenditori.

LEGGI LA RECENSIONE: NVIDIA Shield Android TV (foto e video)

Sempre domani, Shield Android TV riceverà anche un aggiornamento software, non solo per abilitare GeForce NOW, ma anche per introdurre altre novità:

  • Supporto per formati audio lossless, tra cui Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio pass-through, oltre alla decodifica WMA-Lossless.
  • Migliorata la riproduzione dei video, aggiunto il supporto al playback a 23.976 fps.
  • Accelerazione hardware per codec basati su VC-1 (inclusi i formati contenitori M2TS e ASF/WMV), MPEG-2 e WMV9.

Vi faremo sapere se e quando la disponibilità della console si allargherà anche al mercato italiano, sebbene il suo arrivo in Europa renderà senz'altro più semplice, ed economico, acquistarla all'estero.

Fonte: NVIDIA

Commenta