Play Store 5.9 si prepara all’arrivo di Marshmallow (download apk)

Lorenzo Quiroli

Google ha iniziato il rollout di una nuova versione del Play Store per Android, ossia la 5.9: si tratta di una release ricca di novitĂ  rispetto al passato anche se la maggior parte di queste sono destinate a Marshmallow, che sarĂ  ufficialmente rilasciato nelle prossime settimane, e per questo motivo saranno invisibili per la maggior parte degli utenti.

Si inizia da un avviso che comparirà la prima volta in cui scaricherete un’app del Play Store con target SDK puntato a Marshmallow. Questo vi spiegherà che le app chiederanno i permessi durante l’esecuzione e non più in anticipo:

play store 5.9

Purtroppo sono poche le app che al momento si sono aggiornate con il nuovo SDK, ma se volete provare con la Developer Preview 3 provate a scaricare LastPass.

Passiamo ora alle novitĂ  sotto il cofano:

android.permission.GET_PACKAGE_SIZE“/>
android.permission.RECEIVE_SMS“/>
android.permission.READ_SMS“/>
android.permission.READ_CONTACTS“/>
android.permission.USE_FINGERPRINT“/>

Partiamo da quelli centrali: perché il Play Store dovrebbe poter leggere SMS e contatti? Semplicemente per una sezione dedicata a app invite, introdotto con Play Services 7.5, che ci consentirà di invitare i nostri amici a provare un’app.

Le impronte digitali invece serviranno banalmente con Marshmallow a poter effettuare un acquisto senza dover inserire la password.

For Google Play purchases on this device
Fingerprint authentication
“Try again. Fingerprint not recognized. Be sure you’re using the correct finger.”
“Try one last time. If the next attempt fails, you’ll need to enter your password.”
A new fingerprint was added to this device, so a password is required
A new fingerprint was added to this device, so a PIN is required
Try again. Fingerprint not recognized.
Use fingerprint for future purchases
Scan successful
Touch the sensor to continue
Touch sensor

Settings

fingerprint_auth_settings_label” android:key=”fingerprint-auth” android:summary=”@string/fingerprint_auth_settings_description” />

Un’altra novità interessante è quella di un gestore per le disinstallazioni che ci consentirà di liberare un po’ di spazio sul nostro dispositivo. Questa funzionalità spiega il primo permesso, ossia quello riguardante il peso dei pacchetti, suggerendoci le app da eliminare (ma senza tenere in considerazione foto, musica e altri contenuti presenti sul nostro dispositivo.

Android Manifest

com.google.android.finsky.uninstall.UninstallManagerActivity” android:theme=”@style/FinskyLightDialogTheme”/>

Strings

“Can’t download “”%1$s”, not enough external storage.
“%1$s”” can’t be downloaded. Remove apps or content you no longer need, and try again.”
“Can’t download “”%1$s”, requires external storage.
“%1$s”” can’t be downloaded. Insert an <a href=”%2$s>SD card</a> or USB storage with sufficient storage, and try again.
App requires external storage
Not enough external storage

“You’re ready to continue your install!”
No installed apps found
%1$s selected for uninstall
Error getting app size
Sort by name
Sort by size
Free up %1$s more to continue installing
“It seems like you’re low on space. You can manually remove apps below to free up storage.”
Insufficient storage

Infine, ci sono anche le raccomandazioni in base alla posizione geografica ottenuta tramite GPS, un’idea che potrebbe concretizzarsi più in avanti nel tempo rispetto alle altre:

Settings

location_setting_title” android:key=”location” android:summary=”@string/location_setting_description” />

Strings

Improve recommendations using my precise location, including from GPS
Use precise location

Ora che abbiamo il nuovo Play Store 5.9 ci manca solo Marshmallow sui nostri smartphone: in attesa che Google risolva questo piccolo problema vi lasciamo con il link per il download diretto del nuovo Play Store per Android.

Fonte: AndroidPolice
apk teardown