LG Nuclun 2 sfida Exynos 7420 e non solo

LG Nuclun 2 sfida Exynos 7420 e non solo
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Nonostante sia diverso tempo che si parla di un SoC "fatto in casa" da LG, il primo LG Nuclun non aveva certo colpito l'immaginario collettivo, e nemmeno quello di LG probabilmente, ma l'azienda coreana non demorde.

LG Nuclun 2 è infatti attualmente in sviluppo, ed in base ad un benchmark trapelato sembra anche pronto a dar battaglia, anche perché basato su un'architettura completamente diversa dal precedente modello.

style="padding-left: 30px;"

LG ha infatti optato per un processo costruttivo a 16 nm, e per quattro core Cortex-A72 a 2,1 GHz e 4 core Cortex-A53 a 1,5 GHz.

Gli A72, la nuova architettura presentata da ARM la scorsa primavera, promettono maggiori performance e minore consumo e non sono ancora stati impiegati in modelli commerciali di aziende di spicco. Il risultato, secondo i punteggi Geekbench trapelati, è il seguente:

  • Samsung Exynos 7420: Single-core 1.486, multi-core 4.970
  • LG Nuclun 2: Single-core 1.796, multi-core 5.392

Se non lo conosceste di nome, sappiate che Exynos 7420 è il SoC presente su Galaxy S6, S6 edge, Note 5 ed S6 edge+; è insomma il top di gamma Exynos attuale, realizzato a 14 nm, ma senza Cortex A72, bensì con quattro A53 e quattro A57.

In aggiunta, LG Nuclun 2 monterà anche un modem Intel per assicurare veloce connettività alla rete, ma non lo vedremo impiegato nei top di gamma LG fino al prossimo anno, se tutto andrà bene.

Via: Geek
Fonte: WCCFtech

Commenta