Google fa segnare entrate per 17,7 miliardi di dollari grazie al mobile

Google fa segnare entrate per 17,7 miliardi di dollari grazie al mobile
Lorenzo Quiroli
Lorenzo Quiroli

Google ha sempre aumentato i propri guadagni nei precedenti trimestri, ma i risultati ottenuti nel Q2 2015 sono particolarmente importanti. Perché? Google ha battuto dopo tanti mesi le aspettative di Wall Street, ridando fiducia agli investitori grazie a guadagni che iniziano a concretizzarsi nella sinergia tra YouTube e il mondo mobile.

Sono 17,7 miliardi di dollari i soldi entrati nelle casse dell'azienda (+11% rispetto al Q2 2014 e +3% rispetto al Q1 2015). Il gap tra mobile e desktop è sempre più stretto e Google sta finalmente interpretando al meglio la transizione, con risultati che iniziano a farsi sentire. Come dice Omid Kordestani, Chief Business Officer, in dieci stati avvengono più ricerche da smartphone che da PC e per questo motivo sapere monetizzare il settore mobile è più che fondamentale.

LEGGI ANCHE: Comprare su Google sarà presto realtà

La vera stella che ha trascinato Google a questo risultato è YouTube che porta il 16% in più dei click e il doppio dei filmati visti, mentre la spesa media è salita del 60% con il 40% in più di spot pubblicitari. Un ottimo risultato trimestrale per Google dopo qualche periodo non difficile ma nemmeno idilliaco.

Via: Engadget

Commenta