Primo benchmark per Samsung Galaxy Grand Prime Value Edition con SoC Spreadtrum

Primo benchmark per Samsung Galaxy Grand Prime Value Edition con SoC Spreadtrum
Andrea Centorrino
Andrea Centorrino

Nonostante le buone intenzioni, sembra che Samsung non riesca a fare a meno di rilasciare diverse varianti di uno stesso modello di telefono. Dopo Galaxy S6 Active, ed il vociferato Galaxy S6 edge Plus, una nuova variante di Galaxy Grand Prime è apparsa su internet: la Value Edition, di cui vi parlammo qualche giorno fa e di cui oggi vi presentiamo un primo benchmark eseguito con Geekbench 3.

Le prime informazioni su Galaxy Grand Prime Value Edition indicavano un processore Cortex-A53 Marvell PXA1908 quad-core a 64-bit come cuore del dispositivo, ma il benchmark di oggi fa riferimento ad una versione (SM-G531) con SoC Spreadtrum SC8830, formato da una CPU Cortex-A7 quad-core ed una GPU Mali-400MP2:

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Grand Prime, la recensione

Altre caratteristiche del dispositivo dovrebbero essere 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna, una fotocamera frontale da 5 megapixel, una fotocamera posteriore da 8 megapixel, connettività LTE, una batteria da 2.600 mAh, ed Android 5.0 Lollipop.

Via: SamMobile
Fonte: GSM Arena

Commenta