TWRP aggiunge il supporto alla crittografia di Qualcomm su OnePlus One

TWRP aggiunge il supporto alla crittografia di Qualcomm su OnePlus One
Lorenzo Quiroli
Lorenzo Quiroli

Se possedete un OnePlus One e siete particolarmente interessati alla sicurezza dei vostri dati personali ma non volete comunque rinunciare alle prestazioni allora sarete felici di leggere questa notizia: il team di TWRP è riuscito a supportare la crittografia di Qualcomm sul primo smartphone di OnePlus.

Perché è importante? Perché a differenza del metodo presente nell'AOSP, la crittografia secondo Qualcomm garantisce migliori performance (seppur rimangano inferiori a quelle di un dispositivo senza crittografia) tanto che anche Google starebbe lavorando per supportarla, almeno vedendo alcuni commit. Per poterla provare vi servirà una ROM CyanogenMod 12 risalente a dopo il 16 gennaio oppure una CyanogenMod 12.1 mentre per tutte le informazioni vi rimandiamo al post di Ethan Yonker

Commenta