Google porta Androidify sulla pubblicità interattiva più grande del mondo in Times Square

Google porta Androidify sulla pubblicità interattiva più grande del mondo in Times Square
Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Androidify è probabilmente una delle trovate più simpatiche e di successo degli ultimi anni di Google. Tramite una piccola app è possibile realizzare il proprio personaggio sotto forma di simpatico androide. Fino ad oggi ne avete creati solo per voi e per i vostri amici, ma se doveste trovarvi a leggere queste righe durante una gita a New York, sappiate che fino a domani sera (martedì 25 alle ore 21:00) sarà possibile far comparire il proprio personaggio sul cartellone interattivo più grande del mondo (il più grande non interattivo era di LG!).

LEGGI ANCHE: Androidify si aggiorna "a Lollipop"

Google è la prima a prendere in concessione il nuovo schermo da oltre 24 milioni di pixel (2.368 x 10.048 pixel) in Times Square a New York. Google ha poi deciso di sfruttare questi due giorni anche per sponsorizzare gratuitamente 6 associazioni no-profit (Made with Code, Charity Water, WWF, Khan Academy, NRDC, Donors Choose e Give Directly). Nella settimana appena conclusa Google aveva rodato lo spazio facendo girare spettacolari effetti grafici (il video a seguire li mostra).

Non è conosciuta la cifra per cui Google ha affittato il cartellone e cosa verrà mostrato dopo martedì. Se doveste passare in Times Square fra la 45° e la 46° strada però non mancate di scattare qualche foto per noi meno fortunati e raccogliete qualche gadget (fra cui magliette e cartoline personalizzate con i vostri Androidify). Le dimensioni dello spazio pubblicitario? 23 per 100 metri.

Commenta