App

Cambiare font di sistema con il modulo Xposed Fonter (foto)

Cambiare font di sistema con il modulo Xposed Fonter (foto)
CosimoAlfredo Pina
CosimoAlfredo Pina

Sebbene alcuni produttori integrino nelle impostazioni la possibilità di scegliere e cambiare il tipo di carattere, su molti dispositivi, salvo utilizzo di ROM personalizzate, questa opzione non è disponibile. Se sul vostro dispositivo è installato Xposed Framwork, e volete dare un nuovo look all'interfaccia delle varie schermate, il modulo Fonter mette a disposizione un ricco database di caratteri con cui cambiare il font di sistema o delle singole applicazioni.

Dopo aver installato e abilitato l'app in Xposed Installer avremo accesso alle schede in cui sono riportati i font disponibili. Grazie a delle liste potremo esplorare la ricca raccolta; al tap su di un elemento passeremo alla sua schermata di dettaglio dove potremo visualizzare l'anteprima del font, scaricarlo sul dispositivo e, in seguito, applicarlo al sistema o ad un'app in particolare.

LEGGI ANCHE: Cambiare i font del proprio smartphone con Fontster

Dal menu di navigazione, potremo accedere alla lista degli elementi scaricati e quella dove poter assegnare un certo font ad un'app, tra quelle installate sul dispositivo. Nelle impostazioni del modulo potremo personalizzare alcuni aspetti come il tema dell'interfaccia, il metodo di attivazione o il riavvio automatico.

Fonter è ancora in fase beta e sebbene svolga eccellentemente il suo dovere ed offra davvero una ricca scelta, alcune app potrebbero risultare non funzionanti con il nuovo tipo di carattere.

Coloro forniti di Xposed Framework e interessati a cambiare il font potranno scaricare gratuitamente il modulo dalla repository ufficiale (apk a fondo pagina), a cui lasciamo un link qui sotto.

DOWNLOAD MODULO

Commenta