Sony Presenta Remote Device Lab per testare le app su smartphone a distanza

Sony Presenta Remote Device Lab per testare le app su smartphone a distanza
Lorenzo Quiroli
Lorenzo Quiroli

Sony ha lanciato un nuovo ed interessante strumento, chiamato Remote Device Lab e dedicato agli sviluppatori, che consente di testare la propria applicazione o gioco su smartphone e tablet Sony virtualizzati attraverso il browser, in modo da poter testare il funzionamento senza doverne acquistare uno.

Per il momento non sono presenti molti dispositivi se non i top di gamma di questi ultimi due anni, da Xperia Z a Z3, ma confidiamo che essendo solo una beta Sony aggiungerà progressivamente sempre più smartphone a questa lista.

LEGGI ANCHE: Sony Xperia Z3X: schermo WQHD, Snapdragon 810 e...

Un'ottima idea che potrebbe servire soprattutto per aiutare lo sviluppatore a comprendere meglio eventuali incompatibilità; potete utilizzare Remote Device Lab da questo indirizzo.

Commenta