Oppo punta sulla ricercatezza dei materiali di N3

Oppo punta sulla ricercatezza dei materiali di N3
Giuseppe Tripodi
Giuseppe Tripodi

Continuano le allusive immagini pubblicitarie di Oppo che il 29 ottobre presenterà il suo misterioso N3.

Successore del fortunato N1, dovrebbe essere caratterizzato nuovamente da una fotocamera che ruota a 360°, anche se gli ultimi render potrebbero far dubitare anche di questo.

Ma quel che incuriosisce di più oggi è il materiale in cui questo smartphone sarà costruito: c'erano stati riferimenti al liquid metal, una lega metallica amorfa utilizzata nell'industria aerospazioale, e oggi Oppo rincara la dose parlandoci di aerospace grade metal per la scocca del suo dispositivo.

LEGGI ANCHE: Oppo prepara il liquid metal per i suoi prossimi smartphone

Per quanto possa essere evocativo, specialmente accompagnato dall'immagine col satellite che vedete al lato e la scritta Built for what may come, ci teniamo a specificare che quel nome non indica un metallo specifico ma vuole solo stuzzicare la nostra curiosità.

E noi rimaniamo, curiosi come scimmie mandate nello spazio, in attesa della fine di ottobre per vedere come Oppo ci sorprenderà con il suo N3.

Via: GforGames
Fonte: Weibo

Commenta