Google estende il tempo per il rimborso delle app

Google estende il tempo per il rimborso delle app
Lorenzo Quiroli
Lorenzo Quiroli

Più di una volta abbiamo letto utenti criticare la durata della finestra disponibile per richiedere un rimborso delle app acquistate e finalmente essi sono stati accontentati.

Dopo molti rumor e voci, Google ha ufficialmente cambiato le regole del Play Store estendendo a due ore il periodo nel quale è possibile richiedere un rimborso che vi sarà accordato automaticamente (potrete richiederlo anche dopo, ma dovrete fornire motivazione e non è detto che la vostra richiesta venga approvata).

LEGGI ANCHE: Google Play: i giochi non saranno considerati gratuiti se con acquisti in-app

Potete controllare a questo link la pagina di supporto ufficiale di Google che conferma la notizia, dunque non possiamo che rallegrarcene e provare le nostre app con molta più calma.

Mostra i commenti