App

Potenziate il vostro Google Now Launcher con l'ultimo major update di Xposed GEL Settings!

Potenziate il vostro Google Now Launcher con l'ultimo major update di Xposed GEL Settings!
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Avete il "nuovo" Google Now Launcher sul vostro dispositivo ma non siete soddisfatti della sua scarsa (per non dire assente) personalizzazione? La soluzione ve l'avevamo già proposta, ma non è per tutti: ci vogliono infatti i permessi di root, il framework Xposed e il modulo Xposed GEL Settings, che si è appena aggiornato con tante nuove funzioni, per potenziare al massimo il launcher di Google.

LEGGI ANCHE: 7 cose da sapere sul Google Now Launcher

Questo travagliato modulo è infatti in grado di dotare Avvio Applicazioni Now, nome italiano del Google Now Launcher, di tutte le opzioni di personalizzazione che gli mancano e che trovate nei launcher più popolari come Nova o Apex: icon pack, gesture, landscape e altro.

Ma vediamo nel dettaglio tutte le novità dell'ultimo update:

  • Aggiunto menu constestuale
  • Modifica delle icona (Premium)
  • Cartelle a dimensione illimitata (Premium)
  • Barra di ricerca: mostra sempre "Ok Google"
  • Nascondi le ombre nella homescreen
  • Cambia il colore del bagliore esterno delle icone
  • Forza barra di navigazione e di stato trasparenti (Android >= 4.4)
  • Nasconde app dalla schermata app info
  • Aggiunto il quick setting per "Lock desktop" (Android >= 4.2)
  • Le gesture ora funzionano anche nella dock

Ricordate quindi che senza permessi di root e Xposed e inutile che scarichiate l'app, che saprà però donare nuova linfa al vostro Google Now Launcher (ma funziona anche con Trebuchet di CyanogenMod).

Ringraziamo Riccardo per la segnalazione.

Commenta