Huawei in crescita del 62% rispetto allo scorso anno: bene Ascend P7 e i mercati emergenti

Huawei in crescita del 62% rispetto allo scorso anno: bene Ascend P7 e i mercati emergenti
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Huawei fa registrare ottimi valori nel bilancio di metà 2014, con un totale di 64,21 milioni di dispositivi spediti, 34,27 milioni dei quali sono smartphone, a testimonianza di come questo ramo sia il principale dell'azienda. La crescita di anno in anno fa registrare un promettente +62%, rispetto alla prima metà del 2013.

Tra i modelli di punta, l'azienda evidenzia Ascend P7, che nel giro di un mese ha venduto circa un milione di unità, e Huawei Ascend Mate 2, uno dei phablet con la più grande autonomia del mercato, che purtroppo da noi resta un miraggio.

LEGGI ANCHEHuawei Ascend Mate 3 in arrivo a settembre?

In ogni caso, se mai aveste bisogno di conferme, la maggior parte delle vendite di smartphone di Huawei (circa 20 milioni) sono tutte concentrate in estremo oriente, America Latina e Africa: insomma, "in casa" e nei mercati emergenti, cui l'azienda ha puntato fin dall'inizio, ma nei quali la concorrenza inizia a fari sempre più agguerrita.

Commenta