L’ultima beta di Firefox porta le web app di Firefox OS anche su Android (foto)

Nicola Ligas -

Sviluppate web app per Firefox OS? Nessun problema, da oggi gireranno tranquillamente anche su Android, proprio come fossero applicazioni native, con tanto di installazione, icona nell’app drawer, e disinstallazione come qualsiasi altra app. La “magia” è possibile grazie a Firefox 29 Beta, rilasciato pochi giorni fa.

LEGGI ANCHE: Google porta le Chrome App su dispositivi mobili

Le web app infatti non hanno un modo univoco di essere installate su Android, ed a meno di non ricorrere a soluzioni particolari, che comunque si limitano a creare scorciatoie nella home, ed allo stesso modo la disinstallazione non è chiara. Firefox Beta per Android fa adesso ciò che già fa il browser in ambiente Desktop: “ripacchettizza” le web app e le integra perfettamente con il resto del sistema, tanto che l’utente non si accorgerà praticamente della differenza (le troverete anche nell’elenco delle app recenti, come mostra la galleria a fine articolo).

Mozilla batte insomma sul tempo Google al suo stesso gioco, e realizza una soluzione affidabile e soprattutto semplice, che mette ora nelle mani degli utenti Android tutti i contenuti del Firefox Marketplace.

Se volete verificare il tutto di persona, scaricate l’ultima beta di Firefox con il badge sottostante, e poi dirigetevi, da Android, su questo indirizzo, per iniziare ad arricchire il vostro dispositivo di nuove app. Nella galleria a fine articolo abbiamo realizzato una breve dimostrazione con la web app di Wikipedia per farvi vedere come la sua integrazione nel sistema sia perfetta, e non vada in alcun modo a sovrapporsi all’app ufficiale di Wikipedia per Android, a fianco della quale convive (l’ultima immagine si riferisce all’app nativa per Android, l’altra alla web app per Firefox).

Google Play Badge