Un Chromecast per l'audio? Ecco Beep, sviluppato da ex dipendenti di Google

Un Chromecast per l'audio? Ecco Beep, sviluppato da ex dipendenti di Google
Lorenzo Quiroli
Lorenzo Quiroli

Avete in casa uno stereo o delle casse vecchie ma di ottima qualità, che purtroppo non supportano le ultime tecnologie? Beep è nato proprio per questo motivo, ossia per fare da tramite tra il vostro smartphone Android e il vostro impianto audio, in modo da riuscire a farli comunicare, un po' come se fosse un Chromecast per la musica.

LEGGI ANCHE: Chromecast in UK, quando in Italia?

Il supporto ai servizi però è limitato al momento: potrete infatti effettuare lo streaming della musica presente in locale e su Pandora, servizio che però in Italia è ancora assente. Purtroppo, a differenza del dongle di Google, non ha nemmeno il prezzo a proprio favore, infatti verrà venduto a 149 dollari da questo autunno, anche se preordinandolo potreste assicurarvelo a "soli" 99 dollari.

Commenta