FORUM
SCHEDE
TROVANDROID
RECENSIONI
APPLICAZIONI
GIOCHI

permessi di root (Tag)

20 ottobre 2014
7
nexus google fotocamera android final

In queste ore si sta diffondendo in rete l’aggiornamento della Google fotocamera estrapolato dall’ultima preview di Android 5.0 Lollipop build PLX13D, ma attenzione perché se avete reperito l’apk senza alcuna avvertenza, vi sconsigliamo di installarlo sul vostro dispositivo.
LEGGI ANCHE: La nostra prova di Android Lollipop su Nexus 5 (foto e video)
Le novità comprendono alcuni ritocchi al layout della configurazione, nuove icone e animazioni,

19 ottobre 2014
32
android skate modding

Stamattina vi abbiamo spiegato come ottenere i permessi di root su Nexus 5 o Nexus 7 (2013) con l’ultima build di Android 5.0 Lollipop pubblicata venerdì e ora Chainfire, dopo il lavoro svolto, si ferma un momento per spiegarci la situazione del root sulla prossima versione del robottino verde.
Android 5.0 ha rinforzato la sicurezza, il che è un vantaggio per gli utenti in generale ma allo stesso tempo uno svantaggio per i più smanettoni appassionati di modding: il

19 ottobre 2014
9
supersu

Se ciò che cercate sono i permessi di root, allora l’uomo che dovete trovare è Chainfire, che ancora una volta è riuscito a fare in modo da garantirci il root su Android 5.0 Lollipop, più precisamente sull’ultima build LPX13D che Google ha pubblicato per Nexus 5 e Nexus 7 (2013).
GUARDA LA NOSTRA PROVA: Android 5.0 Lollipop
Per poterli installare dovrete flashare tramite fastboot una nuova boot.img che scaricare dai link qui sotto:

Boot.img Nexus 5
Boot.img

16 ottobre 2014
0
Motorola Moto 360 01

Se proprio non potete fare a meno del modding tanto da voler avere una custom recovery e i permessi root sul vostro smartwatch Android Wear (in questo caso Motorola Moto 360) allora vi proponiamo un toolkit con il quale sarete in grado di svolgere molte comuni operazioni:

Installare i drivers adb e fastboot da Motorola e testarli
Sbloccare il bootloader dello smartwatch
Ribloccare il bootloader
Flashare la recovery stock di wear
Flashare l’immagine stock di wear
Ripristinare

10 ottobre 2014
2
chromecast final

Guest mode è una nuova modalità di Chromecast che permette di controllare la pennina anche senza essere collegati alla sua stessa rete Wi-Fi. Si tratta di una funzione annunciata da Google lo scorso giugno ma non ancora arrivata ufficialmente: niente che abbia però impedito ai modder di XDA di abilitarla di già, anche grazie all’ultimo aggiornamento dell’app.
LEGGI ANCHE: Chromecast userà gli ultrasuoni
Per abilitare quindi la modalità ospite sul vostro

29 settembre 2014
3
Sony Xperia Z3 Compact 3

Era solo questione di tempo prima che due smartphone popolari come Xperia Z3 e Xperia Z3 Compact ricevessero le attenzioni del mondo del modding e grazie a DooMLoRD, personaggio piuttosto noto nella comunità di Sony, questo sarà possibile.
Egli infatti ha scritto due guide, una per smartphone, in cui spiega come installare una recovery modificata, in questo caso la Clockworkmod e come ottenere poi i permessi di root, aprendo così le porte al mondo del modding.
LEGGI ANCHE:

23 settembre 2014
4
googlenow

Di quando in quando abbiamo visto che Google Now aggiunge nuove card alle sue funzioni, soltanto che spesso queste card non sono da subito accessibili a tutti; un esempio è proprio fresco di giornata, e consiste nelle informazioni sul ribasso di prezzo dei voli aerei.
LEGGI ANCHE: Google Now mostra i ribassi degli aerei
Per tutti coloro che sono desiderosi di spremere al massimo il proprio Google Now, e che sono dotati dei permessi di root, arriva UnleashTheGoogle, una piccolissima

15 settembre 2014
3
Motorola nuovo Moto G 2

Il suo predecessore è stato uno dei telefoni più venduti e diffusi tra gli appassionati grazie ad un eccellente rapporto qualità prezzo e dato che Moto G (2014) sembra essere destinato a percorrere gli stessi passi, la community si è già attivata.
Sarete infatti felici di sapere che sono già a vostra disposizione sia la recovery TWRP per il nuovo Moto G che i permessi di root: detto ciò, Motorola spesso è molto veloce con gli aggiornamenti e cambiare la ROM potrebbe essere

23 agosto 2014
8
chromecast root

Il root su Chromecast è un miraggio ormai da diverso tempo: l’exploit che lo rendeva possibile è stato fixato da Google già da diversi mesi, ma ora per fortuna è arrivato un nuovo metodo che sembra funzionare a dovere, e che porta a tutti gli amanti del modding i permessi di root su Chromecast.
LEGGI ANCHE: Ripercorriamo un anno di successi di Chromecast
Grazie allo sforzo congiunto di Team-Eureka, GTVHacker, e failOverflow, è stato scovato un nuovo expoilt nell’ultima

25 luglio 2014
3
Motorola Powered by Android

Ottenere i permessi di root è un’operazione che richiede più passaggi e che consigliamo solo ai più esperti: grazie però a Towelroot, un tool creato da Geohot, noto sviluppatore famoso anche per avere lavorato in passato ad hack per iPhone, PlayStation 3 e altro ancora, per avere il root basta un click.
Ora Towelroot è stato riadattato per funziona anche con Moto X e la serie Droid americana, almeno se avete Android 4.4.2 a bordo; inoltre, l’autore lo ha testato

15 luglio 2014
3
meme root

I permessi di root sono la croce e la delizia del mondo Android. Spesso invocati come panacea a tutti i mali (spoiler: non necessariamente lo sono), purtroppo ad oggi non esiste (e difficilmente mai arriverà) un modo unico ed universale per ottenerli su qualsiasi dispositivo.
Il consiglio che diamo in questi casi è quello di consultare il forum di AndroidWorld.it, nella sezione dedicata al vostro dispositivo, in modo da trovare guide e consigli in italiano per aiutarvi

10 luglio 2014
8
Sony Xperia Z1 03

Il modding è una delle qualità che rendono Android caratteristico rispetto agli altri sistemi operativi per smartphone ma tante volte può essere complicato o rischioso: se avete un Sony Xperia Z1 potrete usare questo toolkit per svolgere alcune operazioni.
LEGGI ANCHE: Android 4.4 arriva su Xperia Z1
Certo, un toolkit semplifica la vita ma non toglie il fatto che dovreste sapere cosa esso sta facendo, in modo da potere recuperare lo smartphone in caso qualcosa vada storto.

8 luglio 2014
1
reverse tethering

La pratica del reverse tethering non è forse molto usata al giorno d’oggi, più che altro, con il proliferare di reti Wi-Fi e connessioni mobili, ce n’è sempre meno la necessità, ma si tratta comunque di una funzione che in alcuni casi potrebbe far comodo, in particolar modo su tablet.
Presente fin dall’alba dei tempi dei dispositivi mobili (era anche sul vecchio Windows Mobile), il reverse tethering è appunto l’inverso dell’attuale

1 luglio 2014
1
supersu

Vi avevamo già anticipato che il modo per effettuare il root sulla build di preview di Android L era già possibile ma da oggi è ancora più semplice: Chainfire ha infatti rilasciato la nuova versione di SuperSU che introduce la compatibilità con l’ultima release del robottino verde.
In pratica ora per ottenere i permessi vi basterà una recovery modificata per flashare lo zip che trovate al solito indirizzo senza altri passaggi, necessari precedentemente.
LEGGI

Pagina 2 di 1312345...10...Ultima »

Archivi tag: permessi di root

Pagina 2 di 1312345...10...Ultima »
ANDROIDWORLD APP