FORUM
SCHEDE
TROVANDROID
RECENSIONI
APPLICAZIONI
GIOCHI

acquisizione (Tag)

16 luglio 2014
3
Smartthings

Nei prossimi mesi/anni gli elettrodomestici che si connetteranno ad internet saranno sempre di più e la nostra casa potrà essere controllata veramente dal nostro smartphone.
Samsung pare non volere perdere tempo e sarebbe in procinto di acquisire per 200 milioni di dollari SmartThings, una compagnia che dispone già di un ecosistema dedicata alla domotica e ha bisogno di una spinta dal punto di vista del marketing, e sappiamo quanto Samsung sia brava con il marketing.

1 luglio 2014
9
songza

Avevamo parlato per la prima volta di Songza in queste pagine proprio un mese fa, quando alcune voci (che prima parlavano di Spotify) parlavano della probabile acquisizione da parte di Google di questa stessa azienda che lavora nel campo dello streaming musicale.
LEGGI ANCHE: Google sceglie Songza e non Spotify
Il servizio non è famoso in Italia perché non attivo nel nostro paese ma il suo punto di forza, più che sul classico streaming e sulla creazione più smart della concorrenza

22 giugno 2014
8
Dropcam

Giusto un mese fa sentimmo parlare di un possibile interessamento di Google per Dropcam, un’azienda produttrice di videocamere di sorveglianza basate sul cloud, e ora quelle voci si sono tramutate in realtà.
BigG ha infatti annunciato l’acquisizione della compagnia che lavorerà insieme al team di Nest per la produzione di altri accessori per la casa relativi alla domotica: il termostato di Nest è già disponibile su Play Devices (anche se non in Italia)

11 giugno 2014
4
skyboximaging-google[1]

A qualche mese dall’accordo per l’acquisto di un produttore di droni rubato a Facebook, Titan Aerospace, pare che Google sia ancora intenzionata ad acquisti legati alla tecnologia spaziale; nello specifico è in atto una trattativa da 500 milioni di dollari per l’acquisizione di un’azienda che opera nel campo delle immagini satellitari e che vanta di avere, già in orbita, una tecnologia capace di acquisire immagini a risoluzioni più alte di

7 giugno 2014
14
songza

Qualche giorno fa vi abbiamo riportato la suggestiva ipotesi di un’unione tra Google e Spotify, ma oggi è la stessa fonte della scorsa volta a ritrattare in parte ciò che dice, o meglio ad aggiungere qualche precisazione: più che a Spotify, BigG sarebbe interessata a Songza, un nome che molti di voi forse non avranno nemmeno mai sentito.
LEGGI ANCHE: Google Spotify: matrimonio possibile?
Il servizio di Songza non è disponibile in Italia ma vi basti sapere che la sua

29 maggio 2014
32
Beats-Apple

Probabilmente saprete già che Apple ha acquisito Beats Audio per 3,2 miliardi di dollari, il che di per sé non ci dovrebbe riguardare molto, se non che lo stesso CEO di Apple, Tim Cook, ha confermato che gli attuali servizi offerti da Beats continueranno a persistere, anche su piattaforme rivali come Android e Windows Phone.
LEGGI ANCHEBeats Music arriva su Android in America
Ci riferiamo in particolare a Beats Music, il servizio di musica in streaming disponibile solo

27 maggio 2014
6
dropcam-hd

Google non è paga dell’acquisizione di Nest, il termostato intelligente, tanto che, secondo fonti non ufficiali, l’azienda di Mountain View avrebbe già messo gli occhi su un’altra compagnia, dedita alla produzione di videocamere da sorveglianza: Dropcam.
LEGGI ANCHE: Google acquista Nest
Non solo risparmio energetico, ma anche home security: questo sembra esserci nel futuro della Google House, una casa nella quale, probabilmente, a molti

19 maggio 2014
12
Divideo google

Google sembra essere in vena di shopping per la stagione estiva oggi, così, dopo i rumor sull’accordo per l’acquisizione di Twitch (voci affidabili, sia chiaro), lo stesso Wall Street Journal ci parla di un nuovo acquisto, stavolta ufficiale come si può vedere sul sito stesso della compagnia, ossia Divide.
Che cos’è Divide? Cosa fa? Vi rispondiamo subito: Divide è una compagnia nata per la gestione degli smartphone utilizzati sul posto di

19 maggio 2014
5
Twitch Header

YouTube è senza dubbio la piattaforma per lo streaming di video più utilizzata al mondo ma per quanto riguarda il live streaming, in particolare quello dei giochi, non è mai riuscita a sfondare nonostante un’API presentata lo scorso anno proprio a questo scopo.
Per questo motivo Google sembra aver deciso di acquisire Twitch, la famosa azienda che nell’ultimo anno è diventata velocemente la regina del settore dello streaming di videogiochi, per un miliardo

17 maggio 2014
3
wordlensforglass[1]

Google ha acquisito di recente Word Lens, l’applicazione mobile in grado di tradurre in diverse lingue ed in tempo reale, il testo contenuto in un’immagine; congiuntamente Big G si è assicurata anche la collaborazione dell’intero team di sviluppo: Quest Visual.
LEGGI ANCHEWord Lens arriva finalmente su Android
La tecnologia che sta alla base dell’applicazione ha fatto colpo sui ragazzi di Mountain View tanto che si parla già di integrazione

27 aprile 2014
36
nokia microsoft mobile

Si è conclusa da un paio di giorni l’acquisizione di Nokia da parte Microsoft, annunciata lo scorso settembre per 5,44 miliardi di euro, e ora finalmente definitiva. Sparisce quindi lo storico nome Nokia, sostituito da Microsoft Mobile, che “svilupperà, produrrà e distribuirà i telefoni cellulari Lumia, Asha e Nokia X e altri dispositivi.”
LEGGI ANCHE: Nokia X, la nostra recensione (foto e video)
Il nome di Nokia è comparso molte volte sulle

24 aprile 2014
8
moves

Non hanno fine le campagne di acquisizione di Facebook, che sembra sempre più intenzionato a comprare tutto e tutti, e di certo, finché potrà (o finché non avrà idee vincenti), perché non limitarsi a prendere ciò che di buono hanno fatto gli altri?
Nello specifico, oggi parliamo di Moves, un’app per il fitness tracking piuttosto popolare e ben fatta, uscita su Android lo scorso settembre.
LEGGI ANCHE: Moves arriva su Android
Moves fa della semplicità il suo punto

7 aprile 2014
6
tumblr_inline_n3o3qfu2lP1spj4tq

Vi ricorderete forse di Cover, un’app che ha fatto parlare di sé qualche mese fa, riscrivendo in parte il concetto di lock screen su Android, e variando il look della schermata di blocco in base al momento della giornata e ai nostri impegni.
LEGGI ANCHE: Cover disponibile sul Play Store
Ebbene, come avrete già capito dal titolo, Twitter è il nuovo proprietario di Cover, come annunciato sul blog di quest’ultimo.
Ciò non si traduce in novità immediate per Cover,

24 marzo 2014
0
GERMANY-ELECTRONICS-IFA

L’annuncio dell’acquisizione di Nokia da parte di Microsoft fu dato lo scorso settembre ma quando due aziende di tale spessore si uniscono l’operazione deve essere approvata da alcuni organi regolatori.
In questo caso l’ufficializzazione doveva essere data nel primo trimestre di quest’anno, ma pare proprio che essa verrà rimandata ad aprile: dopo aver ottenuto l’approvazione del dipartimento di giustizia americano e dell’Unione

Pagina 1 di 712345...Ultima »

Archivi tag: acquisizione

Pagina 1 di 712345...Ultima »
ANDROIDWORLD APP