8.5

Sony Xperia XZ1, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Sony Xperia XZ1

Durante l’ultimo IFA di Berlino Sony ha presentato il suo nuovo smartphone top di gamma, che non sostituisce XZ Premium ma lo affianca, apportando alcune minime differenze.

LEGGI ANCHE: Recensioni Sony

Confezione

Non abbiamo potuto provare la confezione finale e non possiamo quindi esprimere un giudizio a riguardo.

8.5

Costruzione ed Ergonomia

Sony Xperia XZ1 mantiene perfettamente intatti tutti i canoni che un Sony dovrebbe avere per essere definito tale. Nel bene e nel male quindi l’azienda ha scelto di non modificare un design ormai diventato iconico e sicuramente apprezzatissimo. Rispetto a XZ Premium, qui abbiamo una scocca unica in metallo che avvolge tutto lo smartphone e per non spezzare il design del prodotto le bande più scure delle antenne sono tutte posizionate sui lati, con l’unica eccezione di una piccola banda posteriore sopra i sensori e il chip NFC. In mano lo smartphone è comoda utilizzare, grazie ai suoi bordi stondati e al suo spessore abbastanza contenuto (7,4 millimetri). Non dimentichiamoci poi che lo smartphone è resistente ad acqua e polvere secondo lo standard IP68.

9.5

Hardware

Non cambia praticamente niente per quanto riguarda l’hardware di questo smartphone. Abbiamo un processore Snapdragon 835 octa core da 2,45 GHz, GPU Adreno 540, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna sempre UFS 2.1. Ancora una volta poi la memoria è espandibile utilizzando una microSD, anche se non è invece possibile utilizzare due SIM simultaneamente. Ottima la connettività: LTE fino a 1024 Mbps, Wi-Fi ac a doppia banda, Bluetooth 5.0, NFC e uscita USB-C compatibile con lo standard USB 3.1. Il lettore di impronte digitali è posizionato ancora sul lato destro e benché potrebbe non essere la soluzione più ergonomica per tutti per noi si è rivelata una soluzione pratica, anche grazie alla bontà e alla precisione del lettore stesso. Gli speaker sono due e sono posizionati frontalmente. La loro qualità è buona e anche il volume è sopra la media.

SCHEDA: Sony Xperia XZ1

8.5

Fotocamera

Sony Xperia XZ1 è dotato della stessa fotocamera di XZ Premium e ne condivide quindi le stesse specifiche e, in sostanza, anche le stesse considerazioni. Si tratta di un’ottima fotocamera da 19 megapixel con apertura ƒ/2.0 ma purtroppo senza stabilizzazione ottica della fotocamera. Questo è sicuramente un fattore decisamente poco rilevante per i video dove l’ottima stabilizzazione elettronica di Sony riesce ad ovviare totalmente a questa mancanza. Decisamente più rilevante invece nelle foto, dove le ottime foto che potrete scattare con buona e ottima luce non trovano sempre riscontro in quelle con poca luce, che comunque non sono mai disastrose. Non sono molte le funzionalità di scatto ma la maggior parte dei miglioramenti viene applicato in automatico al momento dello scatto. Peccato non poter gestire l’HDR manualmente (se non in manuale) e che ogni qualche scatto perfettamente a fuoco e ben definito, l’algoritmo ne crei qualcuno un po’ “fuori posto”. Come già detto molto bene per quanto riguarda i video in 4K a 30 fps e anche per i super slow motion a 960 fps a 720p. La tecnologia non permette di farne più lunghi di un paio di secondi, ma se sarete bravi a cogliere l’attimo l’effetto sarà spettacolare. Non male la fotocamera frontale da 13 megapixel ƒ/2.0 dotata di autofocus.

SAMPLE: FotoVideo

8.5

Display

Quello che differenzia maggiormente un XZ Premium da XZ1 è sicuramente il display, adesso più piccolo (5,2 pollici) e a risoluzione inferiore (Full HD 1920 x 1080 pixel). Il display mantiene comunque alcune delle sue peculiarità come l’essere dotato di tecnologia Triluminos e l’essere compatibile con HDR10 (funziona con Netflix e Amazon Prime Video). La risoluzione benché inferiore è comunque assolutamente adeguata, così come i colori sono ben tarati e la luminosità è decisamente buona. Uniche sbavatura la luminosità automatica che funziona bene ma scala la stessa in modo netto e un po’ a scatti e la griglia dei pixel che si nota più che su altri telefoni.

8.0

Software

Se su XZ Premium avevamo criticato il fatto che il sistema fosse un po’ fermo a con poche novità, la verità è che anche su Xperia XZ1 le cose non sono cambiate particolarmente. Non possiamo però non apprezzare il fatto che questo smartphone sia il primo che proviamo in assoluto con Android Oreo 8.0 preinstallato. Un traguardo decisamente non da poco. Il software è estremamente fluido e troviamo molte delle novità dell’ultima versione di Android già implementate, come le app in finestra (al momento pochissime) e le notifiche ancora riprogettate. Non c’è invece il nuovo launcher: quello attuale di Sony rimane invece fedele a quanto visto nelle precedenti versioni di Android. Scelta quantomeno bizzarra. Non mancano comunque le personalizzazioni possibili grazie alla presenza di questo launcher Sony e alcune applicazioni preinstallate come il Movie Creator per creare brevi filmati partendo da foto e video. In questo smartphone troviamo poi la nuova app Creazione 3D che permette di realizzare scansioni di volti, busti o oggetti in generale, per poi crearne modelli 3D e volendo anche farseli stampare in 3D. Simpatica la possibilità di applicare il proprio volto a pupazzi 3D da far animare a piacimento.

Autonomia

La batteria da 2700 mAh può sembrare un compromesso e forse lo è, ma nella nostra prova ci ha comunque permesso di arrivare a fine giornata con un utilizzo abbastanza intenso. Abbiamo poi il supporto alla ricarica rapida Quick Charge 3.0 che permette di rimettervi in carreggiata molto rapidamente.

7.0

Prezzo

Sony Xperia XZ1 ha un prezzo di 699€, buono per un top di gamma, forse un po’ troppo rispetto al fratello XZ Premium già in circolazione da qualche mese. Un prezzo di lancio di basso sicuramente lo avrebbe reso un prodotto ancora più interessante per un pubblico ancora maggiore.

Acquisto

I prezzi di questo Xperia XZ1 su Amazon sono già decisamente inferiori al prezzo di lancio. Parliamo della disponibilità del modello italiano a 581€.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Sony Xperia XZ1

8.5

Sony Xperia XZ1

Sony Xperia XZ1 poteva essere un top di gamma best buy se il prezzo di lancio fosse stato più contenuto. Certo non avrà soluzioni riguardanti display e design particolarmente innovative (ma non dimentichiamoci HDR10!) ma è comunque un prodotto che fa tutto bene e che si fa apprezzare. Ad un prezzo inferiore è sicuramente da tenere in considerazione.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Ergonomico e resistente all'acqua
  • Buon display (con HDR10)
  • Buona fotocamera
  • Sempre divertente lo slow motion a 960fps
Contro
  • Nessuna vera novità software (da parte di Sony)
  • Bello il design, ma sempre il solito
  • Luminosità automatica a scatti
  • Prezzo di lancio un po' alto