8.4

Sony Xperia XZ1 Compact, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Sony Xperia XZ1 Compact

Sony è l’unica azienda che ancora realizza uno smartphone Android top di gamma di dimensioni compatte. È un mercato sicuramente particolare con un’utenza non molto ampia ma sicuramente molto fedele, che preferisce l’estrema comodità alle dimensioni del display da “cinema”. Scopriamo l’ultima iterazione di questa famiglia Compact con la recensione di Sony Xperia XZ1 Compact.

LEGGI ANCHE: Recensioni Sony

6.0

Confezione

La confezione di Sony Xperia XZ1 Compact contiene al suo interno un cavo USB-USB Type-C, un paio di cuffie di media qualità e un alimentatore da soli 5V/1.5A.

9.0

Costruzione ed Ergonomia

Come detto nell’introduzione una della caratteristiche più interessanti di Sony Xperia XZ1 Compact è sicuramente il suo essere piccolo e maneggevole. Ha una forma particolarmente squadrata, ma proprio grazie alle sue dimensioni ridotte non è scomodo da utilizzare e la definizione di Compact gli calza anzi a pennello. È realizzato completamente nella parte posteriore (che avvolge anche i lati) da una plastica rinforzata, mentre i bordi superiori e inferiori sono in metallo (al contrario di quanto detto del video). È il solito bel design di Sony, con il vantaggio di essere accattivante per molti dettagli, anche se un po’ troppo simile a se stesso nel corso degli anni. Lo smartphone è poi resistente ad acqua e polvere secondo lo standard IP68, rendendolo quindi uno smartphone decisamente completo dal punto di vista costruttivo.

9.0

Hardware

L’hardware di XZ1 Compact è sostanzialmente identico a quanto visto sul più grande XZ1. Abbiamo il potentissimo processore Snapdragon 835 octa core da 2,45 GHz, processore grafico Adreno 540, 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibili utilizzando una microSD. Se vogliamo trovare un difetto questo potrebbe essere la memoria interna sostanzialmente dimezzata rispetto ai top di gamma concorrenti. Molto buona la connettività: LTE fino a 800 Mbps, Wi-Fi ac a doppia banda, Bluetooth 5.0, NFC e compatibilità con i controller PlayStation per il gaming.

Buono l’audio stero di questo smartphone, pur senza raggiungere il volume dei dispositivi più potenti del mercato attuale. Molto preciso e rapido il lettore di impronte digitali posizionato sul alto destro. Non sarà la posizione perfetta per tutti, ma rispetto alle precedenti generazioni sicuramente la qualità è decisamente migliorata.

SCHEDA: Sony Xperia XZ1 Compact

8.5

Fotocamera

Il comparto fotocamere è immutato rispetto al modello più grande. La fotocamera posteriore è una 19 megapixel ƒ/2.0 capace di scatti di grande qualità. Purtroppo è assente la stabilizzazione ottica, che viene però compensata molto bene con la stabilizzazione elettronica che permette di realizzare video sorprendentemente stabili. Questa stabilizzazione è ovviamente inutile per quanto riguarda le foto che quindi con poca luce possono risultare alla fine meno definite di quelle di altri concorrenti dotati invece di stabilizzazione ottica. Peccato poi per le opzioni un po’ scarne e le modalità di scatto meno numerose rispetto al passato, ma l’applicazione rimane comunque rapida, veloce a scattare e con un buon autofocus (con un tap si attivar poi il tracking dei soggetti).

Oltre ai video in 4K (definiti e stabili) abbiamo poi degli ottimi video in super slowmotion in 720p a 960fps. Si tratta di una possibilità ancora limitata a pochi secondi ma comunque spettacolare. Discreta anche la fotocamera frontale da 8 megapixel ƒ/2.4 che fatica però un po’ negli ambienti scuri. È comunque grandangolare e cattura un angolo di ben 120°.

SAMPLE: FotoVideo

8.0

Display

XZ1 Compact ha un display da 4,6″. L’unico altro smartphone con un display così piccolo (fra i top di gamma) e iPhone. La risoluzione è HD (1280 x 720 pixel), non altissima ma in rapporto alle dimensioni comunque assolutamente ottima. La tecnologia utilizzata è quella IPS: buona la luminosità, buoni gli angoli di visione e buona anche la taratura (che può essere modificata dalle impostazioni). Peccato si perda il supporto all’HDR e che, come sul modello più grande, la luminosità automatica vari un po’ troppo a scatti creando un effetto non molto gradevole.

8.0

Software

Anche Sony Xperia XZ1 Compact arriva sul mercato italiano già aggiornato ad Android 8.0 Oreo e questo è sicuramente un bel vanto. Questo gli permette di utilizzare le nuove notifiche (maggiormente interattive), le nuove scorciatoie sulle app, ma purtroppo non il nuovo drawer delle applicazioni che invece rimane lo stesso della precedente versione. Il numero di app preinstallate nel tempo è diminuita anche se troviamo ancora qualche piccola “incursione” di app di terze parti. Ancora presente la modalità di Creazione 3D, che permette di fare una scansione 3D di un volto, di un busto o di un oggetto e poi riproiettarlo nella realtà grazie alla fotocamera e all’utilizzo della realtà aumentata. Non è certo una funzionalità indispensabile ma è comunque una funzione unica. È anche possibile richiedere la stampa 3D della propria scansione.

Nel complesso l’interfaccia Sony è gradevole e la fluidità è notevole. Peccato per qualche sbavatura e per un’evoluzione che in questi ultimi anni si è un po’ arrestata nell’ambito software.

8.5

Autonomia

La batteria è una 2700 mAh non removibile. Il risultato che si riesce a raggiungere con questa piccola batteria è sorprendente. Non è difficile infatti arrivare fino a due giorni con una singola carica, seppur magari con un utilizzo abbastanza moderato. Con un utilizzo intenso è poi impossibile arrivare a fine giornata terminando in anticipo la batteria e anzi rimarrete sempre con una buona percentuale residua.

7.0

Prezzo

599€ è la cifra richiesta per portarsi a casa un XZ1 Compact. Il prezzo è decisamente interessante per essere quello di un top di gamma, anche se comunque si può anche definire proporzionale a quello dello smartphone più grande che costa 100€ in più ma offre anche delle piccole migliorie in termini di hardware.

Acquisto

Sony Xperia XZ1 Compact viene venduto a partire da 478€ su ePRICE in colorazione rosa. Il prezzo sale leggermente per le altre colorazioni.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Sony Xperia XZ1 Compact

8.4

Sony Xperia XZ1 Compact

Sony Xperia XZ1 Compact è uno smartphone di qualità, con un buon display, una buona fotocamera, una buona qualità costruttiva e resistente ad acqua e polvere. Ha anche qualche punto un po' più carente (come il software) ma la verità è che nella sua categoria (quella degli smartphone compatti) è unico nel suo genere e regna quindi incontrastato.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Resistente all'acqua
  • Molto compatto
  • Buona fotocamera
  • Sempre divertente lo slow motion a 960fps
Contro
  • Nessuna vera novità software (da parte di Sony)
  • Bello il design, ma sempre il solito
  • Luminosità automatica a scatti
  • Alcune differenze al ribasso rispetto a XZ1