7.7

Sony Xperia XA2, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Sony Xperia XA2

Ancor prima di lanciare la nuova gamma di Xperia XZ2, l’azienda giapponese ha rinnovato la sua fascia media lanciato sul mercato XA2. Si tratta di uno smartphone che in qualche modo anticipa un lieve cambiamento di design da molti chiesto a gran voce. Scopriamo se oltre a questo si nasconde anche della sostanza.

LEGGI ANCHE: Recensioni Sony

6.5

Confezione

Nella confezione in cartone troviamo un cavo USB/USB-C, un paio di sufficienti cuffie stereo e un alimentatore 5V/1.5A, non certo il più veloce sulla piazza.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Sony Xperia XA2 è realizzato con un frame metallico e un a cover posteriore in plastica che potrebbe anche ingannarvi e farvi credere di essere metallo. È squadrato sui due bordi tondi e molto stondato lateralmente e sulle due superfici più ampie. È molto piacevole da tenere in mano e la cura di Sony per i dettagli si nota sopratutto in questo ambito. Non è uno smartphone leggero, visto che pesa ben 171 grammi, ma nel complesso non vi creerà noie quando lo terrete in tasca. Sul lato destro troviamo il tasto di accensione circolare, il bilanciere del volume e l’immancabile (per fortuna!) tasto di scatto della fotocamera.

8.0

Hardware

Xperia XA2 ha l’hardware di un medio gamma. Processore Snapdragon 630 octa core da 2,2 GHz, GPU Adreno 508, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile utilizzando una microSD. Buona la connettività: LTE fino a 600 Mbps, Wi-Fi a/b/g/n e Bluetooth addirittura 5.0. Non manca l’NFC e frontalmente c’è anche il led di notifica. Funziona bene il lettore di impronte digitali posizionato sul retro anche se ci è successo che si fosse disattivato a causa di troppi tocchi “fantasma” in tasca. Nitido e ampiamente nella media l’audio offerto dallo speaker mono inferiore di questo smartphone.

SCHEDA: Sony Xperia XA2

7.5

Fotocamera

Sony Xperia XA2 è dotato di una fotocamera ƒ/2.0 da ben 23 megapixel. Questa fotocamera è capace di scattare immagini estremamente ricche di dettagli e si è fatta apprezzare in varie situazioni, seppur non è dotata di un sistema di HDR automatico particolarmente incisivo. Non ci sono molte modalità di scatto ma in condizioni di buona luce riesce a tenere testa a tanti altri dispositivi. Peccato per il tempo di apertura dell’app fotocamera, decisamente non in linea con le prestazioni di questo smartphone. Diventano “non in linea” anche le prestazioni fotografiche quando cala la luce e le foto si riempiono di rumore digitale. In questo caso poi anche la velocità di scatto sembra diminuire e ci è capitato più volte dopo lo scatto di non aver trovato in galleria la foto perché non abbiamo dato al telefono il tempo di salvarla.

Bene, quantomeno per la fascia di prezzo, anche il comparto video con la capacità di fare i video in Full HD a 60fps, i video in 4K oppure anche i video in Full HD a 30fps con registrazione in modalità HDR. Peccato che manchi la stabilizzazione ottica.

SAMPLE: FotoVideo

8.5

Display

Il display di Sony Xperia XA2 è da 5,2 pollici con risoluzione 1920 x 1080 pixel (Full HD) e tecnologia IPS. Di base offre dei colori un po’ spenti e una tinta un po’ tendente all’azzuro. Attivando la modalità SuperVivid ci troviamo però istantaneamente davanti ad uno schermo “stile AMOLED” con colori carichi e alto contrasto. Bello da vedere, anche grazie alla buona fedeltà cromatica e alla alta luminosità. La luminosità automatica ci ha però fatto tribolare con i suoi cambiamenti poco repentini e il bel vetro frontale curvo sui bordi crea molti riflessi sullo schermo, anche nelle parti centrali. Con la luminosità automatica però risolverete entrambi i problemi.

8.0

Software

Xperia XA2 di Sony ha un “classico” software dell’azienda giapponese. Si tratta quindi di Android quasi stock con alcune modifiche per aggiungere alcuni livelli di personalizzazione (come i temi o i pack di icone) o funzionalità di vario tipo, come la modalità ad una mano o le Xperia Actions per creare degli automatismi in base all’ora del giorno o della nostra posizione. Il software è sempre scattante e nel complesso offre un’esperienza d’uso soddisfacente. Come quasi tutti i dispositivi dell’azienda è poi già aggiornato all’ultima release di Android, in questo caso Oreo 8.0. È possibile anche agire sulla resa audio grazie all’impostazione ClearAudio+ e alla possibilità di equalizzare o normalizzare il suono.

7.0

Autonomia

La batteria da 3300 mAh garantisce senza grossi sforzi una intera giornata piena di lavoro, ma non è lo smartphone da comprare se sperate di poter arrivare a 2 giorni o anche ad un giorno e mezzo. Per fortuna è presente il Quick Charge 3.0, ma dovrete procurarvi un alimentatore a parte. Quello nella confezione non è confrome a questo standard.

7.5

Prezzo

Sony Xperia XA2 viene venduto in Italia a 349€, un prezzo coerente per la fascia media e sicuramente adatto anche a questo prodotto.

Acquisto

Sony Xperia XA2 è disponibile su ePRICE già scontato a 308€ e in varie colorazioni.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Sony Xperia XA2

7.7

Sony Xperia XA2

Sony Xperia XA2 è uno smartphone Sony di fascia media. Niente lo definisce più di questo. Ci sono alternative che allo stesso prezzo forse offrono di più, ma se vi piace lo stile Sony e il suo software non rimarrete delusi da questo XA2 che fa un netto passo in avanti rispetto allo scorso anno e ha le sue carte da giocare.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Design interessante
  • Display bello e luminoso
  • Software pulito
  • Fotocamera di qualità con buona luce
Contro
  • Fotocamera deludente con poca luce
  • Il display tende a generare molti riflessi
  • A volte il lettore di impronte smette di rispondere
  • Fotocamera lenta ad avviarsi