9.2

Samsung Galaxy S7 edge, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti

Il parco di smartphone top di gamma Samsung per il 2016 comprendeva ben 4 smartphone, di cui 3 Galaxy S6. Quest’anno l’azienda sembra aver voluto ridurre il parco prodotti introducendo una sola versione edge del suo smartphone, in versione più grande di quella classica.

8.0

Confezione

Samsung Galaxy S7 edge - 1

La confezione in cartone di Galaxy S7 edge contiene al suo interno un alimentatore 9V/1.67A, un cavo USB-microUSB, un adattatore USB OTG e un paio di buone cuffie (leggere ma dalla buona qualità) all’interno di una comoda piccola confezione da viaggio.

9.5

Costruzione ed Ergonomia

Samsung Galaxy S7 edge - 4

Non è cambiato il paradigma della famiglia edge. Frontalmente abbiamo un bellissimo display doppiamente curvo, mentre sul retro il vetro è leggermente curvo per migliorare la presa (ma non quanto su Galaxy S7 classico). Il profilo è realizzato in metallo (più scuro di quello di S6 edge) e in mano il prodotto si utilizza decisamente bene per le sue importanti dimensioni, rimanendo comunque un prodotto da utilizzare principalmente con due mani. Complimenti a Samsung per aver minimizzato i problemi di utilizzo di uno smartphone così grande. Qualche difficoltà l’avrete comunque quando cercherete di sollevare il telefono da un piano liscio.

Ottimo poi il fatto che lo smartphone, nonostante non abbia nessuno sportellino a coprire i suoi connettori, abbia guadagnato la certificazione IP68 che gli permette di rimanere bagnato (e/o immerso) per mezz’ora fino a mezzo metro di profondità. Comodo nella giornate piovose.

9.5

Hardware

Samsung Galaxy S7 edge - 5

L’hardware utilizzato su questa versione edge di Galaxy S7 è uguale a quello della versione classica (qui la sua recensione). Abbiamo un processore Exynos 8890 octa core fino a 2,6 GHz e ben 4 GB di RAM. Una quantità di potenza sufficiente a rendere lo smartphone fluido e performante in praticamente ogni occasione, anche per i giochi, grazie alla GPU Mali T880 MP12. La memoria interna (è sempre una velocissima UFS 2.0) è da 32 GB ed è adesso nuovamente espandibile, permettendo quindi di superare un limite importante della versione dello scorso anno.

Ottima la connettività: LTE fino a (ben) 450 Mbps, Wi-Fi ac, Bluetooth 4.2, NFC, MirrorLink e Miracast. Le uniche tecnologie assenti sono la porta ad infrarossi e la radio FM. Buono lo speaker inferiore che offre una potenza e una qualità ben più che adeguata.

SCHEDA: Samsung Galaxy S7 edge

9.0

Fotocamera

2016-03-11 09.17.43

La fotocamera principale è una 12 megapixel con sensore in 4:3 e apertura focale f/1.7. È totalmente un’altra direzione rispetto a Galaxy S6 e nel complesso ha pagato. Se nelle foto giornaliere (ovvero con buona luce) potreste stare ore con gli amici a decidere quali sono migliori, in quelle con poca luce S7 vince contro praticamente quasi ogni altro smartphone. Certo c’è del rumore digitale, ma la quantità di luce catturata è decisamente superiore ai concorrenti. A supporto, se vogliamo, abbiamo poi un singolo led flash. Se proprio vogliamo trovare un difetto, con poca luce le foto a volte tengono un po’ al giallo, chissà se un sensore di spettro di colore l’anno prossimo non potrà risolvere anche questo.

Ottimi i video stabilizzati (grazie allo stabilizzatore ottico) fino a 1080p a 60fps, oppure (non stabilizzati) fino in 4K. Abbiamo poi tantissime modalità di scatto (utili e/o divertenti): Hyperlapse, i panorami animati, la modalità professionale (con tante opzioni, anche nei video), il collage video e lo slow motion a 720p fino a 240 fps. Unico appunto: nei video la velocità di (ri)messa a fuoco non è così rapida come durante lo scatto di foto, dove invece è fulminea.

SAMPLE: Foto – Video (HyperlapseSlow motionFull HD (stabilizzato)4K)

10.0

Display

Samsung Galaxy S7 edge - 2

Perfetto il display di Galaxy S7 edge. Abbiamo un pannello da 5.5 pollici con tecnologia SuperAMOLED e risoluzione QHD (2560 x 1440 pixel). Difficile attaccare questo ottimo display con buoni colori (comunque bilanciabili), ottima luminosità (anche automatica) e ottimi angoli di visione. Abbiamo poi anche il display Always on che mostra in ogni momento orario e alcune notifiche (purtroppo non tutte). Se aggiungiamo poi che il display ha una bellissima (quanto abbastanza inutile) doppia curvatura sui lati non possiamo che assegnarli il massimo dei voti.

8.5

Software

2016-03-11 09.15.372016-03-11 09.16.52

Samsung ha scelto per questo Galaxy S7 edge la versione 6.0.1 Marshmallow di Android, personalizzata con la propria interfaccia TouchWiz, leggermente rivista in quest’ultima incarnazione. Benché non ci sia molto da dire dal punto di vista funzionale e di velocità, speriamo in futuro di avere a che fare con una “svecchiata” del sistema. Buona la riorganizzazione delle voci nelle opzioni per una minore dispersione. Abbiamo poi anche un nuovo Galaxy Labs che vi permetterà (se vorrete) di rimuovere del tutto il drawer delle applicazioni. Non manca poi l’ottimo multiwindow, la possibilità di ridurre quasi tutte le app in finestra, lo Smart Manager per la sicurezza e adesso anche un nuovo Game Launcher che, associato ad un Game Tool che permette anche di registrare il gameplay, farà sicuramente sentire i videogiocatori in totale controllo del proprio dispositivo.

In questa implementazione della TouchWiz (che ovviamente non ha eliminato Google Now on Tap) non mancano poi i temi, che però continuano a non convincerci particolarmente. Buona la funzionalità poi per fare screenshot “lunghi”, fin’ora esclusiva del Galaxy Note. Dal punto di vista multimediale abbiamo poi l’app Video (da scaricare da GALAXY APPS) mentre per la musica dobbiamo necessariamente ripiegare su Google Play Music (o su un’app a vostra scelta). Bene il browser stock di Samsung che ora supporta anche una modalità privata con la lettura dell’impronta digitale.

8.0

Autonomia

La batteria da 3600 mAh permette a questo smartphone di farvi stare tranquilli dal punto di vista dell’autonomia e solo con un utilizzo veramente intenso potreste aver bisogno di una “botta” di carica tardi dopo cena. Un’autonomia quindi assolutamente in linea con le nostre aspettative e che pone questo S7 edge nei dispositivi in cui non vi dovrete preoccupare della carica. Ottimo poi il supporto alla ricarica rapida, anche wireless.

6.5

Prezzo

Galaxy S7 nella variante edge costa 829€, un prezzo sicuramente importante. Quest’anno però i 100€ in più sono giustificati dallo schermo più grande e l’autonomia maggiore.

Acquisto

Su ePRICE potete acquistare Galaxy S7 edge a partire da 739€, un prezzo sicuramente più allettante.

Confronti e speciali

Tutti i confronti e gli speciali che riguardano Samsung Galaxy S7 edge:

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Samsung Galaxy S7 edge

9.2

Samsung Galaxy S7 edge

Samsung Galaxy S7 edge giustifica bene i 100€ in più di costo e vi propone uno smartphone completo, elegante, potente, con un ottimo display e un'ottima fotocamera. Il software è molto completo, anche se avrebbe bisogno di un aggiornamento estetico. Una scelta altamente consigliata, ma che richiede un grande esborso economico.

Pro
  • Ottimo schermo
  • Ottima fotocamera
  • Ottima qualità costruttiva
  • Colmate quasi tutte le mancanze dello scorso anno
Contro
  • Prezzo (di lancio) alto
  • Batteria non removibile
  • Un software esteticamente migliorabile
  • Manca la radio FM
Samsung Galaxy S7 edge

Samsung Galaxy S7 edge

confronta modello

Ultime dal forum: