Samsung Galaxy Fame, la recensione

Da quando “Mini” per le aziende significa smartphone dual core con schermi oltre i 4 pollici, dei veri dispositivi di “fascia bassa” si sente parlare sempre meno. Samsung però, come sappiamo, è una di quelle aziende che comunque vuole riempire ogni fascia di prezzo e così che Galaxy Fame trova il suo spazio nei negozi. Sarà farsi apprezzare nonostante l’agguerrita concorrenza?

Confezione

La confezione di Galaxy Fame, per essere di un “fascia bassa” è interessante. Auricolari stereo ergonomici (ma non in-ear), cavo USB-microUSB e alimentatore italiano (con un cavo più lungo dei soliti 10 centrimetri). Niente di sensazionale quindi ma visto il prezzo ci saremmo aspettati molto meno.

7

Costruzione ed Ergonomia

Samsung Galaxy Fame 07

La costruzione degli smartphone Samsung è ormai conosciuta e fra i vari dispositivi non si riesce a distinguerla. Parliamo sempre dei policarbonato lucido (senza nessuna trama in questo caso), rigido quanto basta per proteggere lo smartphone da rotture non gradite. La dimensione molto compatta dello smartphone stesso poi lo rendono utilizzabile in qualsiasi occasione senza che ci arrechi nessun fastidio, oltre al fatto che la forma molto stondata aiuta. Se Vodafone lo pubblicizza come smartphone da borsetta, noi lo vediamo più come uno smartphone per qualsiasi tasca o taschino.

8

Hardware

I componenti che solitamente iniziamo ad analizzare per primi su di uno smartphone (CPU, RAM e memoria interna) non sono esattamente il punto di forza di questo smartphone. Il processore è un non meglio specificato single core da 1 GHz e la RAM si ferma da 512 MB (accettabile, ma al minimo). La memoria interna non è molta (4 GB), ma è più di quanto ci saremmo aspettati da questa fascia di prezzo ed è un segnale di rinnovamento per la fascia bassa. Lo smartphone si presenta comunque completo dal punto di vista hardware e cerca di non farsi mancare nulla. La fotocamera è da 5 megapixel e ha il led flash. Non manca poi neanche la radio FM e l’NFC. Lo speaker poi, anche se posto posteriormente, è molto potente e ha una buona qualità audio.

7

Display

Samsung Galaxy Fame 01

Lo schermo da 3,5 pollici ha un’accettabilissima risoluzione di 320 x 480 pixel. La luminosità è buona, ma purtroppo non si regola automaticamente, costringendoci a vari aggiustamenti durante la giornata. I colori, da tradizione Samsung (anche se questo non è un Amoled) sono molto accesi, anche se i riflessi sullo schermo non sono pochi e l’angolo di visione non è ottimale.

6

Software

Screenshot_2013-11-08-11-54-02 Screenshot_2013-11-08-11-53-08
Il software di questo Galaxy Fame è abbastanza completo e nella sua fascia è uno di quelli che fa sentire l’utente il più “coccolato” possibile, con alcune opzioni interessanti (come la modalità blocco) solitamente assenti su questi smartphone. Il sistema scorre nella media abbastanza fluido, ma non  è raro dover attendere qualche secondo per il refresh della home uscendo da app abbastanza pesanti. Le applicazioni aggiuntive Samsung non sono molte, ma comunque tutte abbastanza utili, come Archivio, il registratore vocale o Quickoffice.

Software: Multimedia

Molto buono il player musicale, simile a quello visto anche su altri smartphone Samsung più potenti. Peccato invece per il riproduttore video che non riesce ad eseguire filmati in formato divx. Presente la radio FM

Software: Browser

Il browser non offre prestazioni particolarmente entusiasmanti, ma comunque non ha deluso le nostre aspettative, visto sopratutto il processore poco performante di cui è dotato.

7

Autonomia

Buona l’autonomia che vi porterà senza grossi problemi al momento di andare a letto con un utilizzo medio.

8

Prezzo

Il prezzo di questo Galaxy Fame sarebbe troppo alto se considerato il solo schermo, processore e quantitativo di RAM. Samsung per fortuna offre un esperienza più completa, non facendo mancare funzionalità software e hardware che giustificano il prezzo, comunque contenuto, di 149€.

8

Benchmark

Benchmark Samsung Galaxy Fame

Giudizio Finale

Come detto nella valutazione del prezzo Galaxy Fame non è sicuramente un campione di potenza o prestazioni, ma nel complesso offre qualcosa in più rispetto ai piccoli o compatti delle altre aziende. Se volete uno smartphone brillante e scattante allora forse vi conviene guardare altrove, ma se quello che volete è un dispositivo semplice e che vi offra “un po’ tutto” Galaxy Fame saprà ricompensarvi.

Foto

Samsung Galaxy Fame Emanuele Cisotti 7.0 10
Samsung Galaxy Fame
7.0
VOTO AW
In sintesi pro
  • Molto compatto
  • Presente flash e fotocamera frontale
  • Non manca NFC e Radio FM
  • Software abbastanza completo
In sintesi contro
  • Fotocamera lenta
  • Riflessi sullo schermo
  • Processore pigro
  • Non legge video divx