7.3

Samsung Galaxy Express 2, la recensione

video Emanuele Cisotti -




Recensione Samsung Galaxy Express 2

Galaxy Express 2 è la seconda incarnazione dello smartphone di fascia medio-bassa di Samsung con connettività LTE. Lo smartphone riuscirà a rendersi interessante per questa peculiarità in un panorama già molto “denso”? Vediamolo in questa recensione.

7.0

Confezione

La confezione di questo piccolo smartphone è la classica di Samsung: cuffie stereo, cavo USB-microUSB e alimentatore con presa italiana. Niente per cui emozionarsi, ma nessuna rinuncia è stata fatta.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Samsung Galaxy Express 2 08

Galaxy Express 2 è un’altra espressione del policarbonato Samsung. Si tratta quindi un prodotto semplice, comunque ben riconoscibile, robusto e con una buona resistenza ai graffi e anche agli urti. Non è un materiale di pregio, ma ormai è comunque stato rodato a fondo negli anni e il comportamento si è rivelato molto buono. Rispetto ad S4 Mini le dimensioni sono leggermente più importanti, a causa però del suo schermo più grande. I bordi sono comunque ridotto al minimo e l’utilizzo con una mano è comunque semplice e anche in tasca è comodo e compatto, anche grazie ai suoi bordi stondati.

7.0

Hardware

Samsung Galaxy Express 2 12

L’hardware è stato rinnovato rispetto al primo Express e sono simili in buona parte rispetto a quelle di S4 Mini. Il processore è un dual core Krait, per la precisione uno Snadpragon 400 a 1,7 GHz. La RAM è da 1,5 GB, mentre la memoria interna, espandibile, è da 8 GB. E’ presente NFC, la radio FM e la connettività dati è tipo LTE fino a 100Mbps, rendendolo quindi più interessante se si vive in una città coperta da rete 4G. Manca una uscita video via cavo, mancando il supporto a MHL.

LEGGI ANCHE: Scheda tecnica completa

7.0

Fotocamera

La fotocamera è da 5 megapixel (per fare un confronto quella di S4 Mini è da 8 megapixel) e registra video fino a 720p. Rispetto al primo Express la fotocamera frontale diventa VGA, diminuendo la sua risoluzione. Gli scatti sono ricchi di colore e, specialmente se visualizzati sul telefono hanno una buona quantità di dettagli, ma il rumore è comunque molto e la mano deve essere ferma (per fortuna ci viene incontro lo scatto vocale). Utile la possibilità di realizzare scatti multipli, foto con audio, panoramiche e la scelta automatica dello scatto migliore.

7.0

Display

Lo schermo è da 4,5 pollici, ottimo per la maggior parte degli utenti che cercano uno smartphone con uno schermo abbastanza ampio. La risoluzione è qHD, ovvero 960 x 540 pixel con tecnologia TFT. I colori sono molto vivi, tanto da averci fatto pensare ad uno schermo superAMOLED, ma i neri non sono intensi come in quest’ultima tecnologia. Molto buona comunque l’impressione che fa questo schermo, rendendo impossibile distinguerlo da uno schermo HD (a pari dimensione).

7.0

Software

2013-12-01 15.25.122013-12-01 15.25.46

Il software Samsung è, al solito, uno dei migliori per un utente generico Android, lasciando scontenti solitamente solo gli utenti “pro”, a cui si aggiungono quelli che non amano colori e icone. L’utilizzo però è molto semplice per l’utente medio e tutto si trova dove ve lo aspettereste. Nella barra delle notifiche troviamo i toggle con la regolazione della luminosità (purtroppo non automatica), mentre tra le applicazioni abbiamo un file manager, ChatON, Fliboard e un registratore vocale. Tra i software Samsung abbiamo anche S Memo, S Translator, S Voice (l’assistente vocale che si attiva con un doppio tap del tasto home), Samsung Apps, Samsung Hub e Samsung Link. E’ presente lo screen mirroring che permette di sopperrire in parte all’assenza di uscita video via cavo. Abbiamo notato un bug che in alcune situazioni ha aumentato il volume del telefono di molto, andando a distorcere. E’ bastato un riavvio per risolvere.

Software: Browser

Chrome e Internet (ovvero il browser stock) sono entrambi installati. Il secondo ci ha stupito per fluidità e sopratutto assenza di glitch grafici. Facendo uno zoom infatti non appaiono mai quei fastidiosi blocchi bianchi. Complimenti per l’ottimizzazione realizzata su questo software.

Software: Multimedia

Le applicazioni multimediali di Samsung non saranno le più complete, ma sono semplici e fanno quello che ci aspetteremo. Questo vale sia per il player audio che per quello video. Simpatica la possibilità, nel lettore audio, di sostituire la barra di scorrimento con la forma d’onda del brano. La galleria supporta la scansione della rete interna per trovare foto e video.

8.0

Autonomia

Nella media l’autonomia che permette di offrire la batteria da 2100 mAh. Vi porterà a sera con un utilizzo medio.

7.0

Prezzo

Il prezzo è di 299€. La concorrenza è serrata in questa fascia di prezzo (qualcuno ha detto Nexus 5?), ma escludendo alcuni prodotti “distruggi-mercato” il prezzo di questo Express 2 è comunque onesto e sono ben 200€ in meno del prezzo di lancio (folle?) di Galaxy S4 Mini.

Benchmark

Benchmark Samsung Galaxy Express 2

Foto

Giudizio Finale

Samsung Galaxy Express 2

7.3

Samsung Galaxy Express 2

Galaxy Express 2 è un prodotto molto interessante. Si tratta di un puro Samsung, molto apprezzato da buona parte degli utenti, con tutti i suoi pregi, ma non mancano alcune rinuncie per tenere più basso il prezzo rispetto agli altri prodotti dell'azienda. La Wi-Fi è solo b/g/n, la fotocamera è un po' sacrificata e manca un'uscita video via cavo. Se doveste comunque trovare qualche offerta con un operatore o una catena di elettronica non fatevi troppi problemi, il prodotto vale il suo prezzo.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Connettività LTE
  • Plastiche ben realizzate
  • Compatto e ergonomico
  • Schermo superiore alla media
Contro
  • Alcune piccole mancanze hardware
  • Fotocamera solo sufficiente
  • Video solo a 720p
  • Nessuna uscita video via cavo