6.4

Oukitel K4000 Plus, la recensione (foto e video)

Oukitel Emanuele Cisotti




Recensione Oukitel K4000 Plus

Oukitel, azienda cinese famosa sopratutto per i suoi smartphone super-economici, non si ferma mai ed immette sul mercato una nuova variante di un modello già in commercio. Parliamo oggi infatti di Oukitel K4000 Plus.

LEGGI ANCHE: Migliori smartphone cinesi

6.5

Confezione

La confezione arancione di Oukitel K4000 Plus è abbastanza scarna. Troviamo infatti solo l’alimentatore 5V/1.5A e un cavo USB-microUSB.

6.5

Costruzione ed Ergonomia

Oukitel K4000 Plus non è uno smartphone “tascabile”. Non tanto per le sue dimensioni quanto per il suo peso di ben 215 grammi. È poi comunque spesso 10,8 millimetri, non certo uno spessore trascurabile al giorno d’oggi. Il profilo è metallo è aiuta a conferirgli rigidità e robustezza, anche se il retro è comunque in plastica liscia abbastanza leggera e non particolarmente raffinata. Il feedback dei tasti fisici sul retro è abbastanza buono e per la media degli smartphone asiatici economici abbiamo avuto a che vedere con smartphone di peggiore qualità costruttiva.

6.5

Hardware

Come spesso accade per questi smartphone super economici l’hardware di riferimento è abbastanza semplice. Abbiamo infatti un processore Mediatek MT6737 quad core da 1,3 GHz con processore grafico Mali T720, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna espandibile tramite microSD da acquistare a parte. Rimuovendo la cover è poi possibile accedere anche ai due vani per le microSIM (purtroppo niente nanoSIM) per utilizzarle contemporaneamente, ma purtroppo in alternativa alla memoria espandibile. La connettività è solo sufficiente. Abbiamo il Wi-Fi b/g/n monobanda, il Bluetooth 4.0 e il GPS. Manca l’NFC ed il led di notifica. Funziona abbastanza bene il lettore di impronte digitali frontale su cui basta poggiare il dito per l’attivazione. Lo speaker inferiore è abbastanza potente ma di qualità sotto la media.

SCHEDA: Oukitel K4000 Plus

5.5

Fotocamera

La fotocamera principale di Oukitel K4000 Plus è da 8 megapixel e grazie all’interpolazione permette di scattare foto a 13 megapixel. Si tratta sicuramente di uno dei componenti di qualità più bassa all’interno di questo smartphone e infatti li scatti che possiamo realizzare sono solamente sufficienti, nella migliore delle ipotesi. Il bilanciamento delle luci non è ottimale e attivare l’HDR solitamente non è una soluzione preferibile. La velocità di scatto è sufficiente, così come anche la messa a fuoco che in certe occasioni impiega qualche secondo per fare il suo lavoro. Appena sufficienti anche i video registrati in HD (1280 x 720 pixel). Le stesse considerazioni valgono anche per la fotocamera frontale da 2 megapixel che permette di interpolare a 5 megapixel.

SAMPLE: FotoVideo

6.0

Display

K4000 Plus è dotato di un display da “soli” 5 pollici. Si poteva forse fare qualcosa in più in termini di dimensione considerando che lo smartphone ha delle dimensioni abbastanza importanti. La risoluzione è HD (1280 x 720 pixel) e la luminosità è sufficiente, ma non molto di più. Potrebbe non essere facile vedere lo schermo in una giornata di sole, anche per colpa della protezione oleofobica non perfetta. Lo schermo ha poi una tinta azzurra che rende i colori un po’ slavati.

6.5

Software

K4000 Plus di Oukitel è il primo smartphone ad arrivare con il software Oukitel OS v1.0. Si tratta di una personalizzazione che permette a questo smartphone di discostarsi dagli altri concorrenti asiatici. Purtroppo questa interfaccia è basata su Android 6.0 Marshmallow, cosa non molto accettabile con Android 8.0 Oreo che inizia ad arrivare sui primi dispositivi. Le novità software sono comunque gradite. Abbiamo la possibilità di utilizzare il lettore di impronte digitali per tornare indietro (con un tocco), ci sono i temi, c’è un software per la sicurezza (360 Security) ed è possibile proteggere intere applicazioni o creare una zona sicura all’interno dello smartphone. Non mancano poi le gesture e il classico pallino multifunzione da posizione ovunque vorrete. Nel complesso il software è abbastanza fluido ma non aspettatevi prestazioni entusiasmanti.

9.0

Autonomia

La batteria da ben 4100 mAh garantisce un’autonomia che arriva senza grossi problemi anche ai due giorni pieni di utilizzo intenso, questo grazie anche al fatto che l’hardware non può garantire prestazioni particolarmente brillanti e che richiedano poi chissà quanta energia.

9.0

Prezzo

Oukitel K4000 Plus ha un prezzo estremamente contenuto. È possibile acquistarlo, nel momento in cui scriviamo, a soli 67€ su Gearbest, un prezzo estremamente contenuto e che ha pochissimi “contendenti”.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Oukitel K4000 Plus

6.4

Oukitel K4000 Plus

Oukitel K4000 Plus è uno smartphone prima di tutto molto economico. Subito dopo è uno smartphone dalla grande autonomia, che fa pagare però il suo prezzo con un peso superiore alla media. Tutto il resto è un po' sottotono, ma per il prezzo sono cose che molti potrebbero perdonare.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Software personalizzato
  • Grande autonomia
  • Prezzo molto contenuto
  • Supporto dual SIM
Contro
  • Pesante
  • Android solo 6.0
  • Schermo sottotono
  • Fotocamere deludenti