7.8

Nubia Z17 Mini, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti




Recensione Nubia Z17 Mini

Abbiamo recensito un discreto numero di smartphone Nubia nel recente passato. L’azienda cinese sembra aver accelerato il passo nell’ultimo periodo e l’arrivo della serie Z17 ne è stata la conferma. Con l’arrivo a breve anche nel nostro paese di Nubia Z17 Mini andiamo oggi a recensirlo.

LEGGI ANCHE: Recensioni Nubia

6.5

Confezione

La confezione dello smartphone è un po’ scarna: all’interno un alimentatore 5V/1.5A e un cavo USB-USB Type-C.

8.5

Costruzione ed Ergonomia

Nubia Z17 Mini, anche grazie ad una diagonale del display “contenuta” rispetto alla media degli smartphone odierni è un dispositivo tutto sommato compatto e decisamente comodo da utilizzare anche con una sola mano. La versione da noi provata era quella con l’elegante finitura nera opaca in metallo, con fresature in oro e dettaglio attorno alla fotocamera rosso. È uno smartphone fra i più belli che abbiamo avuto modo di provare nell’ultimo periodo e il bilanciamento fra le forme e le dimensioni lo rendono particolarmente comodo durante l’utilizzo.

8.0

Hardware

Il processore che muove questo Z17 Mini è uno Snapdragon 652 octa core da 1,95 GHz con GPU Adreno 510. La RAM ammonta a 4 GB e la memoria interna arriva invece fino a ben 64 GB, con la possibilità di espandere ancora questo quantitativo acquistando una microSD. Peccato solo che questo alloggiamento sia da condividere con una sua eventuale seconda SIM. Buona la connettività: abbiamo l’LTE fino a 300 Mbps, il Wi-Fi ac a doppia banda e il Bluetooth 4.1. Ottimo poi il fatto che non manchi il chip NFC. Il led di notifica, come per molti altri smartphone Nubia, è incluso all’interno del piccolo cerchio rosso frontale che funge da tasto home touch. Non manca il lettore di impronte digitali che è posizionato sul retro in una posizione facilmente raggiungibile con la mano. Infine troviamo anche la radio FM.

SCHEDA: Nubia Z17 Mini

7.5

Fotocamera

Nubia Z17 Mini è dotato di una doppia fotocamera da 13 megapixel ƒ/2.2. Uno dei due sensori è in bianco e nero e questo gli permette (almeno in teoria) di catturare più luce. Queste due fotocamere dovrebbero in teoria lavorare assieme, anche se noi non abbiamo notato una grande differenza coprendo il sensore in bianco e nero. È possibile però usare le due camere in una simpatica modalità ritratto per creare l’effetto sfocatura dietro al soggetto in primo piano. Nel complesso gli scatti realizzati con la fotocamera di questo Z17 Mini sono buoni, anche se non offrono spunti particolarmente positivi confrontandoli con gli attuali altri smartphone medio gamma in commercio. Uno dei suoi punti di forza è sicuramente il software della fotocamera che offre una grande quantità di effetti simpatici e/o utili con cui sbizzarrirsi. Buona la fotocamera frontale da 16 megapixel ƒ/2.0. I video vengono registrati in 4K dalla fotocamera principale in Full HD da quella posteriore. La qualità dei video è discreta anche se si sente la mancanza della stabilizzazione.

SAMPLE: FotoVideo

8.0

Display

Come dicevamo Z17 Mini è dotato di uno schermo tutto sommato compatto se consideriamo il parco dispositivi in commercio. Parliamo di 5,2 pollici realizzato con tecnologia LTPS IPS e con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel (ovvero Full HD). Buona la luminosità, anche se la regolazione automatica tende troppo al ribasso e in alcune occasioni abbiamo preferito disabilitarla in favore del controllo manuale tramite il selettore nella barra delle notifiche.

7.0

Software

Iniziamo con il punto dolente: Nubia Z17 Mini viene commercializzato con Android 6.0 Marshmallow. Come detto anche altrove si tratta di una scelta particolarmente conservativa. Questa versione di Android non era colpita da particolari problematiche e il software di questo Z17 Mini ne è perfetta testimonianza. Questo però non leva che il software (Nubia UI 4.0) sia basato su di una vecchia versione di Android e che un lancio con Android Nougat sarebbe stato auspicabile, anche solo per garantire al telefono una maggiore longevità in termini software.

Le funzionalità del software Nubia sono quelle che ormai abbiamo imparato a conoscere: abbiamo una ottima modalità di schermo diviso per utilizzare due applicazioni contemporaneamente sul display, una opzione per duplicare (con account diversi) Twitter, Messenger, Facebook e Whatsapp e un’opzione per utilizzare screenshot dalle forme che vogliamo oppure per registrare lo schermo. Non mancano poi le famose gesture ai bordi di Nubia. Non tutte particolarmente utili ma comunque una gradita aggiunta.

7.5

Autonomia

La batteria da 2950 mAh garantisce una giornata piena di utilizzo con un utilizzo medio-intenso. Stressandolo al massimo potreste aver bisogno di una ricarica dopo cena per concludere la vostra nottata ma grazie alla ricarica rapida non avrete problemi a ricaricarvi quanto basta in poco tempo.

7.5

Prezzo

Nubia Z17 Mini non ha ancora un prezzo ufficiale, che però dovrebbe aggirarsi attorno ai 350€. È un prezzo adeguato per chi cerca uno smartphone con un buon hardware e un bel design.

Acquisto

Nubia Z17 Mini sarà disponibile sul sito ufficiale nubiamobile.it per l’acquisto.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Nubia Z17 Mini

7.8

Nubia Z17 Mini

Nubia Z17 Mini è uno smartphone che si lascia apprezzare, partendo dalle sue dimensioni ed il suo design e finendo con un buon display e un hardware completo e di qualità. Inciampa però in modo vistoso sulla versione software, ormai un po' datata. Se badate alla concretezza non sarà un problema, ma se invece siete attenti agli aggiornamenti software potrebbe non fare per voi.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Bel design
  • Buon hardware
  • Supporto dual SIM
  • Interessanti funzioni software
Contro
  • Android aggiornato a Marshmallow
  • Si deve scegliere fra seconda SIM e microSD
  • La seconda fotocamera non è incisiva
  • La luminosità automatica non è molto precisa