8.1

Nubia Z11 Max, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti




Recensione Nubia Z11 Max

Nubia è inarrestabile e non vuole certo fermarsi. Durante il mese di dicembre ha lanciato sul mercato il suo phablet top di gamma. Scopriamo quindi questo Nubia Z11 Max nella recensione completa.

LEGGI ANCHE: Recensioni Nubia

7.0

Confezione

nubia-z11-max-1

La bella confezione nera di Nubia Z11 Max contiene al suo interno un cavo USB-USB Type-C e un alimentatore Quick Charge 3.0 12V/1.5A.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

nubia-z11-max-8

Nubia Z11 Max è un vero e proprio phablet di quelli che in realtà si vendono sempre meno in commercio. Come tale è difficile da consigliare per chi vuole un prodotto se comodo o da utilizzare con una sola mano.  Le dimensioni sono infatti importanti, anche se il peso è invece abbastanza contenuto (185 grammi). È realizzato quasi interamente in metallo. Il frame laterale, che è separato da quello posteriore, è realizzato in metallo opaco con due fresature lucide. Nel complesso lo smartphone ha un design tutto sommato non troppo azzardato ma comunque con un tocco di classe, grazie alla fotocamera sporgente rossa e al led di notifica cerchiato sul frontale.

8.0

Hardware

nubia-z11-max-4

Nubia Z11 Max è dotato di un processore che abbiamo molto apprezzato di recente. Stiamo parlando dello Snapdragon 652 octa core da 1,8 GHz con GPU Adreno 510. Le prestazioni sono ottime, anche grazie ai 4 GB di RAM. La memoria interna è invece da ben 64 GB ed è ulteriormente possibile espanderla utilizzando microSD fino a 200 GB. Questo slot di espansione è comunque condiviso con il secondo slot per le SIM e dovrete quindi, come in molti altri smartphone di questo tipo, sempre scegliere fra queste due possibilità. Discreta la connettività: l’LTE si connette fino a 300 Mbps, ma purtroppo manca la banda 20 (ed è l’unico Nubia con questa assenza). Il Wi-Fi è ac a doppia banda e c’è il Bluetooth 4.1.

Buono lo speaker inferiore che ha una buona potenza oltre ad una buona qualità. Sulla parte posteriore trovate un lettore di impronte digitali preciso e veloce, anche se al momento per colpa di un bug è possibile sbloccarlo a schermo spento.

SCHEDA: Nubia Z11 Max

8.0

Fotocamera

screenshot_2016-12-27-12-04-02

La fotocamera principale di Z11 Max è una 16 megapixel ƒ/2.0 e con un doppio led flash a doppia tonalità. Frontalmente abbiamo una discreta 8 megapixel ƒ/2.4 (un po’ scura). La fotocamera è ricca di funzionalità, come la doppia esposizione, lo scatto RAW, la modalità manuale, il time-lapse e tutta una serie di modalità che trovate nella voce (mal-tradotta) “Fotocamera-Famiglia”. Lo scatto è abbastanza rapido e gli scatti sono nel complesso buoni. Fedeli con buona luce e ricchi di dettagli, comunque più che sufficienti in casa la sera con al sola luce artificiale. Dove la fotocamera di Z11 Max soffre di più è con le luci forti. L’HDR, attivabile solo manualmente, non sembra essere efficace (in certi casi non lo è affatto) e si ottengono a volte foto scure. I video sono discreti e sono registrati fino alla risoluzione di 4K dalla fotocamera principale.

SAMPLE: FotoVideo

8.0

Display

nubia-z11-max-2

Z11 Max è dotato di un display Full HD da ben 6 pollici. La risoluzione non è altissima, ma nella sua fascia di prezzo è comunque adeguata. È realizzato in tecnologia AMOLED e questo gli permette di apparire luminoso, brillante e con buoni angoli di visione, anche se lo schermo tende un po’ cambiare colore inclinandolo. La fedeltà dei colori è decisamente buona per essere uno schermo AMOLED. Nelle impostazioni è possibile modificare la temperatura colore dello schermo fra tre valori.

8.0

Software

screenshot_2016-12-27-12-02-58screenshot_2016-12-27-12-09-10

Android è alla versione 6.0.1 Marshmallow ed è personalizzato con la Nubia UI 4.0. Nel momento in cui stiamo scrivendo questa recensione il software soffre ancora di qualche problema di traduzione che speriamo possa essere risolto nei prossimi aggiornamenti. Nel complesso il sistema è molto fluido e garantisce un’esperienza d’uso decisamente buona. Il software è completo, ma non offre niente di nuovo rispetto a già visto sui Nubia precedenti. Abbiamo per esempio l’ottima modalità doppio schermo che permette di avviare quasi tutte le applicazioni in questa modalità, oppure il blocco delle app con l’impronta. Sempre utilizzando l’impronta digitale sarà possibile fare screenshot, anche “lunghi” o tagliati a mano.

Ci sono poi delle gesture che potrete attivare dalle impostazioni e anche le gesture relative al bordo dello schermo che vi permetteranno di cambiare app, svuotare la ram o modificare la luminosità da qualsiasi schermata sfruttando i bordi laterali. Il browser presente è quello di Nubia, non velocissimo ma comunque funzionale. Purtroppo però non supporta la visualizzazione desktop.

7.5

Autonomia

La batteria è una 4000 mAh non removibile che, a dispetto della sua capacità, non ci ha regalato un’autonomia superlativa. Si tratta comunque di una buona batteria e con un utilizzo intenso vi porterà a fine giornata, ma purtroppo non di più. Anche con un utilizzo medio è difficile superare il giorno e mezzo.

8.0

Prezzo

Nubia Z11 Max viene venduto sul sito ufficiale italiano Nubiamobile a 349€ un prezzo decisamente interessante per un phablet di queste dimensioni.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Nubia Z11 Max

8.1

Nubia Z11 Max

Nubia Z11 Max non sarà forse il prodotto più brillante dell'azienda cinese (partendo per esempio dall'assenza di banda 20) ma nonostante tutto si difende in modo molto onorevole. Nella categoria ormai non così affollata dei veri phablet Z11 Max offre tanti spunti positivi ad un prezzo contenuto.

Pro
  • Buon display
  • Software fluido
  • Buon hardware
  • Buon dettaglio nelle foto
Contro
  • Niente banda 20 LTE
  • HDR poco efficace
  • Software ancora da affinare
  • La batteria non stupisce