8.7

Lenovo P2, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Lenovo P2

Lenovo è un brand molto forte anche sul mercato mobile ma che nell’ultimo periodo si è fatto conoscere nel nostro continente principalmente per la famiglia di prodotti a brand Moto. Ma sembra che l’azienda voglia dimostrare che anche senza l’eredità della casa alata può fare bene. Ecco quindi a voi Lenovo P2.

LEGGI ANCHE: Recensioni Lenovo

7.5

Confezione

lenovo-p2-2

All’interno della confezione allungata di Lenovo P2 troverete un velocissimo alimentatore 12V/2A, un cavo USB-microUSB e anche un gradito adattatore USB OTG.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

lenovo-p2-10

Lenovo P2 non è uno smartphone compatto, ma considerando la batteria molto capiente il lavoro di ottimizzazione di spazi e peso è decisamente notevole. Lo smartphone è infatti sottile appena 8,3 millimetri e ha un peso di 177 grammi. È realizzato in metallo e non ha un design particolarmente ricercato ma è comunque gradevole e molto differente da quello che ci si aspetterebbe da un prodotto dalla lunga autonomia, solitamente caratterizzati da scocche grezze, in favore di una batteria più capiente. Si utilizza abbastanza bene anche con una mano sola per le operazioni più semplici, ma sul lungo termine, come per tutti gli smartphone di questo tipo, dovrete utilizzarlo con due mani.

8.5

Hardware

lenovo-p2-7

All’interno di questo P2 di Lenovo troverete un processore Snadpragon 625 octa core da 2 GHz con GPU Adreno 506. Le prestazioni, anche rapportate al consumo energetico, sono decisamente buone, anche grazie ai 4 GB di RAM (nonostante la maggior parte degli store riportino 3 GB). La memoria interna ammonta a 32 GB ed è espandibile tramite una microSD, che però va ad occupare lo stesso slot dedicato alla seconda SIM. Discreta la connettività: buona la connessione 4G fino a 300 Mbps, ok il Wi-Fi a/b/g/n con pieno supporto alla banda da 5 GHz. Abbiamo infine il Bluetooth 4.1 e l’NFC, oltre alla radio FM.

Il led di notifica è presente sulla parte frontale anche se è un po’ piccolo ed incassato e non sempre è facile vederlo lampeggiare. Buono anche l’audio che viene generato dallo speaker inferiore, con una qualità ed un volume superiore alla media. Sulla parte frontale c’è poi un tasto fisico home che funge anche da preciso e veloce lettore di impronte digitali: basta poggiare il dito per attivarlo.

SCHEDA: Lenovo P2

7.5

Fotocamera

schermata_2016-12-05-16-52-14-625

La fotocamera principale di questo P2 è una 13 megapixel, mentre la frontale si ferma a 5 megapixel. Si tratta di una risoluzione ben più che accettabile e i risultati sono più che buoni. C’è una modalità Smart che lascia la scelta al telefono per selezionare la scena preferita. In vari casi si attiva una specie di HDR automatico, però poco efficace e lento nello scattare. La presenza di uno specifico HDR automatico avrebbe sicuramente aiutato. Le altre funzioni sono quelle che vedete nell’immagine qui sopra fra cui troviamo l’HDR artistico (con vari effetti fra cui scegliere) e la modalità manuale. Discreti i video registrati fino alla risoluzione di 4K.

SAMPLE: FotoVideo

9.0

Display

lenovo-p2-3

Lenovo P2 ha un display da 5,5 pollici risoluzione Full HD. Il vero punto forte di questo display è la tecnologia utilizzata, ovvero SuperAMOLED. Lo schermo infatti è brillante, con dei colori molto vividi e nel complesso è un piacere da guardare. Sono pochi i display così gradevoli in questa fascia di prezzo. È presenta anche una modalità notturna che attenua il tono dello schermo, senza cambiare particolarmente però la sua colorazione.

8.0

Software

schermata_2016-12-05-16-49-56-568schermata_2016-12-05-16-50-09-970

Android è aggiornato alla versione 6.0.1 Marshmallow ed è personalizzato con l’interfaccia Lenovo. L’interfaccia riprendere comunque buona parte dei suoi spunti da Android stock, mentre se vorrete provare la vera esperienza VIBEUI dovrete attivarla dalle impostazioni (facendo così sparire il drawer delle applicazioni). Il sistema è estremamente fluido e anche abbastanza personalizzabile, grazie ad alcuni temi e alla possibilità di cambiare separatamente blocco schermo, sfondi o icone. Ci sono anche varie opzioni molto care ai cinesi, come la gestione delle notifiche o i permessi delle app per il risparmio energetico, ma per fortuna sono tutte regolate al meglio per un utilizzo “occidentale”. Potrete poi se vorrete disabilitare i tasti a schermo in favore delle gesture sul tasto home, la possibilità di utilizzare alcune gesture e la modalità VR che farà diventare qualsiasi contenuto pronto per la realtà virtuale (sempre che il contenuto sia adeguato, ovviamente).

È presente poi anche una modalità per duplicare le applicazioni (scegliendo fra tutte quelle installate) oppure per creare uno spazio protetto da codice. Presente poi, tramite una gesture, la modalità ad una mano. Per quanto riguarda le altre app presenti Lenovo si affida principalmente a Google e troviamo infatti Chrome come browser principale oltre a tutta la suite di applicazioni di Big-G, come per esempio Play Music come riproduttore musicale.

9.0

Autonomia

La batteria è una 5100 mAh non removibile. I risultati sono ottimi. Con un utilizzo intenso riuscirete probabilmente ad arrivare alla fine della vostra giornata con ancora metà della vostra batteria, permettendovi di arrivare quindi a due giorni pieni. Con un utilizzo moderato non sarà difficile fare quindi 3 giorni con una singola carica, se non anche qualcosa in più. Sul lato sinistro troviamo poi uno switch fisico per attivare una modalità di risparmio energetico molto stringente. Potrà sembrare quasi drastica come soluzione, ma noi l’abbiamo invece apprezzata molto, potrete quindi più volte cambiare modalità energetica durante il giorno anche senza tirare fuori lo smartphone di tasca, permettendovi di ottimizzare i consumi non solo quando arriverete a fine giornata.

LEGGI ANCHE: Migliori smartphone batteria

8.0

Prezzo

Lenovo P2 viene proposto in Italia a 339€, un prezzo in linea con l’hardware offerto per certi versi, ma comunque inferiore ad altre soluzioni di brand più famosi.

Acquisto

Lenovo P2 è disponibile su ePRICE ad un prezzo di 295€, prezzo ancora più interessante di quello di lancio.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Lenovo P2

8.7

Lenovo P2

Lenovo P2 è sicuramente uno degli smartphone più interessanti di fine anno. È forse la miglior scelta in circolazione per l'autonomia, senza sacrificare però gli altri aspetti e offrendo quindi un design semplice ed elegante, un buon display e un software completo.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Ottima autonomia
  • Ottimo display
  • Ben costruito
  • Software completo
Contro
  • Lo scatto con HDR (modalità Smart) è lento
  • La porta non è USB-C
  • Il led di notifica è poco visibile
  • Niente auricolari nella confezione
Lenovo P2

Lenovo P2

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00