7.9

Lenovo Moto G5, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Lenovo Moto G5

Lenovo ha portato sul mercato anche per il 2017 due smartphone della famiglia Moto G. Dopo aver visto Moto G5 Plus passiamo ad analizzare anche la versione più economica: Lenovo Moto G5.

LEGGI ANCHE: Recensioni Lenovo

6.5

Confezione

All’interno della confezione verde di Moto G5 troviamo un cavo USB-microUSB e un alimentatore 5.2V/2A.

8.0

Costruzione ed Ergonomia

Lenovo Moto G5 non è certo il telefono da comprare per il suo design, ma allo stesso tempo, sopratutto rispetto alle precedenti generazioni, sicuramente più bilanciato nelle sue forme e le sue linee. In mano si tiene bene e il retro in metallo è gradevole al tocco. La scocca è poi realizzata invece in plastica e può essere rimossa per inserire la batteria o le SIM. nel complesso è sicuramente più gradevole di Moto G4 e il nuovo tasto (touch) incassato sembra fatto per far “riposare” il vostro pollice. Rispetto alla versione Plus poi la fotocamera non è sporgente ma anzi incassata anch’essa. Lo smartphone è idrorepellente, ovvero può resistere agli spruzzi, ma non all’immersione.

7.5

Hardware

L’hardware di Moto G5 è sicuramente più modesto rispetto a quello di Moto G5 Plus. Abbiamo un processore Snapdragon 430 octa core fino a 1,4 GHz con GPU Adreno 505. La RAM ammonta a 2 GB e, benché non sia certo al top della sua categoria permette comunque un utilizzo agevole di tutto il sistema. La memoria interna è da 16 GB ed è possibile espanderla, senza rinunciare poi alla possibilità di inserire una seconda nanoSIM. Discreta la connettività: Wi-Fi a/b/g/n a doppia banda, Bluetooth 4.2, anche se LTE che arriva “solo” a 150 Mbps. Non è presente l’NFC, così come non è presente il led di notifica, questo però per un ottimo motivo (che vi spiegheremo a breve). C’è invece la radio FM e il lettore di impronte digitali sulla parte frontale è molto preciso nel riconoscere l’impronta digitale e veloce nello sbloccare lo smartphone.

SCHEDA: Lenovo Moto G5

7.0

Fotocamera

La fotocamera di Lenovo Moto G5 è da 13 megapixel ƒ/2.0 ed è anche supportata da un singolo led flash. La qualità degli scatti è buona, seppur non arriva a stupire o a fare bene come con Moto G5 Plus. La messa a fuoco e lo scatto sono rapidi, anche se con poca luce le foto risultano più impastate e l’HDR automatico lo abbiamo trovato meno efficace di quello che avremmo sperato, lasciando parti della foto bruciate (bianche) o troppo scure. Discreti i video in Full HD e discreta la fotocamera frontale da 5 megapixel ƒ/2.2.

SAMPLE: FotoVideo

8.0

Display

Moto G5 ha uno schermo da 5 pollici IPS e una risoluzione di 1920 x 1080 pixel (Full HD). La fedeltà dei colori è buona e così anche la luminosità e la sua regolazione automatica. Nel complesso è un buon display per la sua fascia di prezzo. È dotato poi di tecnologia Moto Display che mostra anche a schermo bloccato informazioni sull’orario, la batteria e le notifiche, anche se per attivarlo bisogno andare a toccare lo smartphone. È per questo che non troviamo un led di notifica.

8.0

Software

L’esperienza utente data dal software è abbastanza standard, essendo il firmware basato su Android 7.0 stock con pochissime differenze. Troviamo infatti la possibilità di attivare Google Now scorrendo verso la schermata all’estrema sinistra sulla home e il drawer delle applicazioni “stile Pixel” scorrendo le app verso l’alto dalla barra inferiore della home. Il sistema è fluido e funzionale (nonostante l’hardware non particolarmente brillante) ed è arricchito di alcune funzionalità Moto. Abbiamo infatti un gran numero di gesture (molte molto utili), la possibilità di disabilitare i tasti a schermo in favore di altre gesture sul lettore di impronte e il già citato Moto Display. Non manca ovviamente il multiwindows di Nougat.

6.5

Autonomia

La batteria da 2800 mAh è removibile e questo è un pregio che ormai è esclusiva di una manciata di dispositivi. L’autonomia però non ci ha regalato grandi soddisfazioni e difficilmente ci ha permesso di concludere una giornata completa, sopratutto se messa sotto stress. Ci vorrà in molti casi una carica “finale” verso l’ora di cena.

7.0

Prezzo

Lenovo Moto G5 viene commercializzato in Italia a 199€, il prezzo che tutti si aspetterebbero per questo ormai famoso brand (ex-)Motorola. Rispetto ad altri concorrenti, anche in casa Lenovo, il prezzo è forse però leggermente più alto.

Acquisto

Lenovo Moto G5 è venduto in Italia in esclusiva con TIM. Al momento lo smartphone non è però ancora arrivato e pensiamo che sarà una versione mono SIM. Noi abbiamo acquistato su ePRICE la versione Europa a 204€.

Benchmark

Foto

Giudizio Finale

Lenovo Moto G5

7.9

Lenovo Moto G5

Lenovo Moto G5 è sicuramente un buon prodotto, che porta avanti il buon nome della famiglia Moto G senza stravolgere il mercato. E bilanciato sotto molti aspetti ed è quello che può essere considerato un piccolo Pixel low-cost.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Batteria removibile
  • Software fluido
  • Lettore di impronte molto rapido
  • Memoria espandibile senza rinunciare alla seconda SIM
Contro  
  • Autonomia non brillante
  • La concorrenza fa meglio sull'hardware
  • Le gesture sul tasto non sono sempre precise
  • Manca la porta Type-C