Samsung Bixby 2.0: confermato il lancio con Galaxy Note 9 e la nuova AI Viv

Vezio Ceniccola

Negli ultimi mesi si è parlato molto di un corposo aggiornamento che dovrebbe coinvolgere Bixby, l’assistente vocale di Samsung mai decollato davvero agli occhi del grande pubblico, e proprio per questo bisognoso di rinnovamento. Le ultime novità in arrivo dalla Corea del Sud ci danno ancora conferme a riguardo e, soprattutto, forniscono un’importante dettaglio: Bixby 2.0 sarà rilasciato insieme al nuovo Galaxy Note 9, dunque entro l’estate.

Le informazioni, tutt’altro che scontate, arrivano per bocca di Gary G. Lee, il nuovo capo del reparto intelligenza artificiale di Samsung. Oltre alla conferma sul nome del nuovo top gamma, il responsabile dell’azienda coreana ha dunque fissato una data ben precisa per l’arrivo della nuova versione di Bixby, che subira modifiche profonde in molti ambiti.

Prima di tutto, il team di sviluppo ha lavorato sugli algoritmi e sulle funzionalità principali. Questo andrà a migliorare il processo di riconoscimento del linguaggio naturale e aumentare la velocità di risposta, due aspetti sicuramente fondamentali per un buon assistente vocale.

Inoltre, a partire da questa versione sarà introdotta la nuova AI chiamata Viv. Per chi non la conoscesse, ne avevamo già parlato in questo articolo nel 2016: si tratta di una forma di intelligenza artificiale sviluppata dagli stessi creatori di Siri, che dovrebbe portare ancora più interazione e possibilità di utilizzo per Bixby.

LEGGI ANCHE: Samsung trolla ancora Apple

Per adesso le specifiche precise non sono ancora state rilasciate, dunque facciamo un po’ fatica a capire quali saranno le reali potenzialità del nuovo Bixby, ma la carne al fuoco sembra davvero tanta e la cottura non dovrebbe essere ancora molto lunga.

Bixby 2.0 potrà essere davvero un degno rivale di Google Assistant, Amazon Alexa e Apple Siri? Lo scopriremo solo tra qualche mese, probabilmente utilizzando un Galaxy Note 9 fiammante.

Via: XDA DevelopersFonte: The Korea Herald