Perdere peso con Android: 4 anni dopo – Week #14-15, tocca eliminare l’alcol.

Andrea Bordin -

Quindicesima puntata (sì, la 14esima non c’è stata, il sottoscritto era ammalato e non ci sarebbero stati dati degni di interesse) di “Perdere peso con Android: 4 anni dopo“, la rubrica di AndroidWorld.it che si prefigge lo scopo di mostrare come i vari strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione possono aiutarci a monitorare e a correggere le nostre cattive abitudini e di come possiamo trarre dai vari monitoraggi una maggior consapevolezza in merito ad alimentazione e attività fisica.

Nella prima puntata avevo ricordato gli esiti della rubrica (edizione 2014) e di come si era ritornati a questo punto, o meglio, peso.

Allora, qualcosa è successo, anzi più di qualcosa. Due settimane fa mi sono ammalato e non ho fatto nessuna attività fisica, però ho approfittato di questa impossibilità per fare una prova: togliere l’alcol completamente per vedere se succedeva qualcosa.

Il risultato? Ve lo riporto con beneficio del dubbio, anche se un’idea me la sono fatta: dopo quasi una settimana in cui non ho assunto nemmeno una goccia di sostanze alcoliche, nonostante non stessi praticando nessuna attività fisica all’inizio di questa settimana (appena trascorsa) ho cominciato a perdere peso.

Nel fine settimana appena trascorso, per fini meramente scientifici ho assunto dell’alcol per vedere se invece la tendenza cambiava, ebbene sembra (anche dalla pesata di questa mattina, che voi non vedete) che effettivamente sia così (so che sembra una cosa scontata, ma ho avuto l’impressione che incida in una maniera non da poco).

Ora, prima di demonizzare l’alcol (sul carboidrato mi avete massacrato) qualche precisazione: l’alcol, così come gli spuntini notturni sono sicuramente deleteri specie se assunti alla notte, il periodo peggiore in assoluto della giornata per introdurre calorie, però a personalissimo avviso l’alcol ha un grande impatto inoltre penso che molte delle stime caloriche presenti nelle varie app siano errate (sottostimate).

Sarò sincero (come sempre in questa rubrica), due settimane fa ero poco fiducioso di completare con successo questa avventura, ma quello che è successo la settimana scorsa mi ha dato speranza: se senza fare attività fisica (però togliendo l’alcol) ho perso peso con una velocità maggiore rispetto a quando andavo a correre 3 volte a settimana, cosa succederebbe se togliessi l’alcol e continuassi con la corsa?

Penso ancora di potercela fare se tolgo (quasi?) completamente l’alcol.

L’obiettivo di questa edizione

-20 Kg in 5 mesi

Non è una dieta

Nota per ogni puntata:

Quello che leggerete non è un’indicazione di alimentazione, non sto dando nessun parere medico, sappiamo che ci sono persone che hanno diversi tipologie di problemi fisici e che non potrebbero fare diverse cose che andrò ad illustrare nelle prossime settimane e che comunque per ogni persona ci sono delle considerazioni di tipo medico soggettivamente diverse.

Per la dieta andate da un nutrizionista, per altre esigenze sentite il medico più appropriato, questa rubrica sarà solo un voler applicare uno stile di vita più sano, banalmente andrò ad eliminare gli alimenti con eccessivo apporto calorico e implementerò gradualmente dell’attività fisica.

Ah, ed ovviamente avrà tutto il lato nerd della cosa: grafici e statistiche come se piovesse.

Misurazioni

Ogni giorno saranno rilevati: peso, massa grassa, massa muscolare, ritenzione idrica, frequenza cardiaca (costantemente lungo tutta la giornata), quantità del sonno e sua suddivisione in fasi, passi, le varie attività fisiche e l’assunzione di calorie.

Strumenti

Un breve riassunto sul mio equipaggiamento tecnologico (per maggiori dettagli potete leggere la prima puntata)

Nokia Body Cardio

Questa bilancia misura peso, IMC (indice di massa corporea, o BIM nella lingua inglese), massa magra (lean mass), massa muscolare, massa d’acqua e massa ossea.

Fitbit Ionic

Il prodotto di punta della Fitbit, uno smartwatch (con GPS integrato e supporto alle reti GLONASS) che monitora continuamente e automaticamente il battito cardiaco, controlla il tempo trascorso nelle varie fasi del sonno (REM, sonno leggero e profondo), rileva l’attività, riconosce automaticamente l’attività aerobica, resiste all’acqua e rileva il nuoto.

MyFitnessPal

Un’app (con relativo sito) tra le migliori della categoria “conta calorie”, sicuramente tra i suoi punti di forza spiccano il vasto database di alimenti (con i relativi nutrienti), una vasta compatibilità con altre app e dispositivi, con la possibilità di inserire anche attività fisica, obiettivi di peso e di fitness.

Tangram Factory – Corda per saltare a LED – Smart Rope

 

Una corda per saltare sì, ma non solo provvista di Bluetooth (e come dice Sheldon Cooper “tutto è meglio con il Bluetooth“), ma anche di LED e relativa app.

Misurazioni: riassunto settimana #15

Prima di iniziare con grafici e misurazioni di dettaglio di ogni singolo giorno ecco il riassunto della quindicesima settimana:

giorno peso cuore
(b/m a riposo)
passi calorie assunte sonno
lunedì 103,7 63 8052 1254 3h 17m
martedì 103,4 63 5433 1384 3h 50m
mercoledì 102,4 61 13528 1165 4h 21m
giovedì 101,4 61 6474 1227 3h 22m
venerdì 102,2 61 2461 1122 6h 08m
sabato 102,0 57 14386 1536 7h 30m
domenica 102,5 58 5425 1028 7h 31m

La settimana #13 avevo totalizzato 47306 passi, questa settimana 55759, ovviamente l’inizio settimana non ha visto attività fisica in quanto ho preferito, dopo il periodo di malattia, non andare a sudare e correre sotto la pioggia.

La prossima settimana

E aggiungerei, prossimo periodo: eliminare gli alcolici.

La settimana nel dettaglio

A seguire i dettagli giorno per giorno, una nota circa la corsa: visto che lo Ionic mi segnala sempre quanti minuti di corsa trascorro in modalità “brucia grassi” e quanti di aerobica e “picco”, ho provato a fare una parte di corsa e una parte in modalità brucia grassi, tenendomi al battito cardiaco che rientra in questo intervallo.

Lunedì

 

Alimentazione

Colazione  caffè 18
 brioche vuota 174
Pranzo  pasta al pomodoro 456
 caffè 18
Cena  merluzzo nordico al limone (con leggera panatura) 393
fette biscottate integrali (4) 112
yogurt alla frutta 83

Calorie e nutrienti

Martedì

 

Alimentazione

Colazione  caffè 18
 brioche crema 300
Pranzo  pasta gamberetti e zucchine 430
Cena  insalata di farro/td> 278
fette biscottate integrali (6) 168
filetti di acciughe (120 gr.) 190

Calorie e nutrienti

Mercoledì

Attività fisica

Alimentazione

Colazione  caffè 18
 brioche vuota 174
Pranzo  panino con coppa 407
Cena  piselli lessi (300 gr.) 126
formaggio (stracchino) (100 gr.) 250
patate al forno (200 gr.) 190

Calorie e nutrienti

Giovedì

Alimentazione

Colazione  caffè 18
 brioche vuota 174
Pranzo  carpaccio di bresaola, rucola e grana 280
 macedonia 129
Cena  tranci di verdesca 345
fette biscottate integrali (6) 168
crackers 111

Calorie e nutrienti

Venerdì

 

Alimentazione

Colazione  caffè 18
 brioche vuota 174
Pranzo  pasta al pomodoro 380
 caffè 18
Cena  petto di pollo in padella (200 gr.) 114
formaggio (100 gr.) 331
yogurt greco 150

Calorie e nutrienti

Sabato

 

Attività fisica

Alimentazione

Pranzo  pasta al ragù di carne 436
Cena  pizza farcita 950
piadina (mezza) 150

Calorie e nutrienti

Domenica

 

Alimentazione

Pranzo  pasta radicchio e speck 456
Cena  spritz al campari (2) 300
bruschetta 183

Calorie e nutrienti