Anche Android supporterà la nuova Timeline di Windows 10, grazie al Microsoft Launcher

Nicola Ligas iOS invece deve accontentarsi di usare Microsoft Edge

Tra le novità dell’aggiornamento di aprile di Windows 10, Timeline è una delle più prominenti. Si tratta di un registro della propria attività su Windows, con applicazioni e file aperti negli ultimi 30 giorni (a patto che attiviate la sincronizzazione online), che vi permette di riprendere il lavoro laddove lo avevate interrotto, anche su altri dispositivi. Adesso anche su Android.

Microsoft ha infatti annunciato che il suo omonimo launcher per Android supporterà Timeline, e pertanto, nelle applicazioni cross-platform (sostanzialmente quelle di Microsoft), sarà possibile riprendere il lavoro laddove lo avevate interrotto, anche su Android. Non abbiamo una data di lancio precisa, ma supponiamo che gli utenti delle beta potranno provare a breve questa funzionalità.

LEGGI ANCHE: Come effettuare il rollback dall’april update

Su iPhone ed iPad, le sessioni di browsing con Microsoft Edge verranno incluse nella Timeline del corrispondente PC Windows 10 PC, e su iPhone sarà possibile accedervi appunto con Edge. Non è un supporto completo come su Android, ma è qualcosa. Anche in questo caso, niente date, ma è lecito aspettarsi brevi attese.

Microsoft Launcher per Android supporterà inoltre i clienti Enterprise, includendo la segnalazione di app per linee di business e consigli informatici per la configurazione.

Via: EngadgetFonte: Microsoft