Deezer sulle orme di Shazam: con SongCatcher il riconoscimento della musica è integrato nell’app

Edoardo Carlo Ceretti

Shazam – recentemente acquistato da Apple – fu il primo servizio a sdoganare il riconoscimento automatico della musica riprodotta negli ambienti circostanti, consentendoci di sfruttare i nostri smartphone per conoscere immediatamente il titolo di un brano che ci colpisce particolarmente. Col tempo, di alternative a Shazam ne sono fiorite diverse, ma il servizio di streaming Deezer ha pensato bene di integrare la funzione nella propria app Android.

La modalità si chiama SongCatcher e il suo funzionamento è del tutto simile a quello proposto da Shazam e rivali. Vi basterà attivarla dal campo di ricerca di Deezer – o tramite la scorciatoia alla funzione che potrete inserire nella home del vostro smartphone – e dopo pochi istanti otterrete il titolo del brano cercato. Trattandosi però di un app di streaming musicale, è previsto anche un passo ulteriore: potrete infatti inserire la canzone appena riconosciuta all’interno delle vostre playlist preferite e iniziare da subito ad ascoltarla.

LEGGI ANCHE: Come ascoltare musica da Shazam collegando il profilo Spotify

SongCatcher verrà implementata lato server nel corso delle prossime ore e sarà utilizzabile sia dagli utenti che utilizzano la versione gratuita di Deezer, sia di chi ha sottoscritto l’abbonamento per le funzionalità avanzate. Una trovata tanto semplice quanto utile ed interessante, che arricchisce ancora di più l’esperienza mobile offerta. A qualcuno di voi è già comparsa all’interno dell’app?

Via: Android Police