Huawei conferma: la serie Y adotterà Android Go

Roberto Artigiani -

Le voci che il prossimo smartphone entry level di Huawei sarebbe stato equipaggiato con Android Go giravano già da un po’, ma oggi la società cinese lo ha confermato tramite uno dei suoi manager. Zhao Likun, General Manager per il Sudafrica, è stato contattato dai colleghi di Android Authority e ha dichiarato che il lancio è atteso per maggio.

LEGGI ANCHE: Android Go: cos’è e come funziona su Nokia 1

Il telefono in questione probabilmente sarà Y5 Lite (2018) e sarà dotato di 16 GB di archiviazione e probabilmente 1 GB di RAM. Numeri che possono sembrare piccoli rispetto a quelli a cui ormai siamo abituati con i top di gamma, ma sono perfetti per Android Go e permetteranno di avere un dispositivo con performance ragionevoli per un paio di anni.

Lo smartphone adotterà anche le app Google Go, ossia la “versione leggera” delle app che siamo soliti usare, e avrà la funzione di risparmio dati attivata di default. Non bisogna dimenticare infatti che si sta parlando di un telefono pensato per i mercati dei paesi in via di sviluppo.

Fonte: Android Authority