LG sta progettando G7 al risparmio? Voci sulla rinuncia al display OLED per contenere i costi (aggiornato: forse 2 versioni)

Edoardo Carlo Ceretti -

Che la divisione mobile di LG stia attraversando un periodo tutt’altro che florido è apparso evidente già da qualche tempo, a seguito della pubblicazione dei risultati finanziari del 2017 e delle dichiarazioni dei vertici aziendali che hanno sancito la fine della (vana) rincorsa ai colossi del settore come Samsung. In molti però si aspetterebbero fuochi d’artificio per G7 – nome non così certo del prossimo top di gamma – per rilanciarsi dopo un 2017 in chiaroscuro, invece il prossimo alfiere della serie G potrebbe essere prodotto al risparmio.

È la testata coreana The Investor ad avanzare questa ipotesi, svelando – sulla base delle proprie fonti – che LG stia pensando di rinunciare al display in tecnologia OLED, optando per un classico IPS, al fine di contenere i costi di produzione e le potenziali perdite. G6 e predecessori hanno sempre integrato display IPS, tuttavia la svolta rappresentata da V30 – che vanta un P-OLED – aveva lasciato pensare che LG fosse pronta per adottare la sempre più matura tecnologia anche su G7.

LEGGI ANCHE: Che ne pensate del notch? (sondaggio)

Se davvero ciò fosse confermato, implicherebbe la rinuncia anche al lettore di impronte sotto al display, che attualmente richiede un pannello OLED come requisito imprescindibile. Non si tratta dunque di notizie incoraggianti per il prossimo top di gamma dell’azienda coreana, ma che comunque non compromettono la bontà di un dispositivo che ci auguriamo possa dare del filo da torcere ai rivali.

Aggiornamento26/03/2018 ore 16:30

Secondo quanto riportato ora da ETNews, ci potrebbero essere due versioni di LG G7: una con schermo OLED e l’altra con LCD. Questo dovrebbe paradossalmente, rispetto a quanto riportato in precedenza, aiutare a contenere i costi nel complesso. Creando infatti dei modelli “derivativi” ma basati in pratica sullo stesso smartphone, alla fine avrete un risparmio di tempo e denaro a livello di produzione, oltre che in termini di ricerca e sviluppo.

LG G7 dovrebbe essere presentato a maggio in Corea, ma non è chiaro se le due varianti OLED ed LCD saranno rilasciate nello stesso momento. Considerando comunque la produzione più limitata di pannelli OLED, gli LCD dovrebbero essere la netta maggioranza.

Via: GSM ArenaFonte: The Investor