Google Play - nuovo logo - final

Google chiede agli sviluppatori maggiore chiarezza sui dati sensibili raccolti dai crash report

Roberto Artigiani - Chi non si adegua entro 30 giorni rischia di vedere rimossa la propria app dal Play Store.

In queste ore su Reddit sta circolando un’email che Google starebbe inviando agli sviluppatori in cui chiede di fornire agli utenti “chiare indicazioni” e di ottenere un consenso esplicito per la raccolta dei “dati sensibili” dai crash report. La funzione al centro della discussione serve a segnalare anomalie è un utile strumento per scovare criticità.

Google, forse sull’onda emotiva dello scandalo Cambridge Analytica, sembra voler fornire maggiori informazioni rispetto al passato. Gli sviluppatori coinvolti sono stati contattati con un’email piuttosto stringata – potete trovare il testo in inglese in fondo all’articolo – in cui si afferma che l’app non rispetta i requisiti sulla Privacy e che verrà rimossa dal Play Store se non ci si adegua entro 30 giorni.

LEGGI ANCHE: Come impedire a Facebook di condividere i nostri dati con app di terze parti

La mossa è arrivata come un fulmine a ciel sereno visto che finora l’informativa sulla raccolta di questi dati era considerata come parte dei termini di servizio presenti in ogni applicazione o nella descrizione sul Play Store. Probabilmente BigG ha riconsiderato cosa considera “dati sensibili” (anche se non ci risultano revisioni della definizione data nelle Norme per gli sviluppatori).

Giusto per fare chiarezza finora sulla policy sono definiti come “dati personali o sensibili dell’utente (inclusi dati di pagamento e di autenticazione, informazioni personali e finanziarie, dati della rubrica o dei contatti, dati dei sensori di microfono e fotocamera e dati sensibili relativi al dispositivo)”.

Tra le cause di una simile azione di potrebbe esserci anche l’avvento della nuova normativa comunitaria (Regolamento generale sulla protezione dei dati, noto anche come GDPR).

This is a notification that your application, XXXXXXXXXXXXX, with package ID xxxxxxxxxxxxxxx, is currently in violation of our developer terms. Your app is collecting user data via crash reporting and must comply with the Prominent Disclosure Requirement of our User Data policy.

Action required: Please make modifications to bring your app into compliance within 30 days of the issuance of this notification, or your app will be removed. You may want to consider adding a dialog notifying users of user data collection during crash reporting to ask their consent before the collection occurs.

Via: Android Police