Gli ultimi rumor sul prezzo di OnePlus 6 ci sembrano eccessivi

Nicola Ligas

OnePlus 5T (foto di apertura) è stato lanciato lo scorso novembre allo stesso prezzo di OnePlus 5, ovvero, sul mercato internazionale, 499$ per il modello da 6/64 GB e 559$ per quello da 8/128 GB. Un nuovo rumor originato dalla Cina vorrebbe ora svelarci il prezzo del futuro OnePlus 6, in una ipotetica variante da 8/256 GB, che costerebbe ben 749$.

Si tratta di un rialzo di circa 200 dollari, a fronte sì del doppio dello storage, ma comunque eccessivi. Vero è che i due smartphone saranno diversi tecnicamente, con il nuovo Snapdragon 845 a farla da padrone, ma anche considerando questo particolare ci sembra un rincaro troppo elevato. Tra l’altro, giusto l’anno passato, vari leak ipotizzavano ingenti rincari anche per OnePlus 5, rincari che poi non si sono concretizzati.

Il rumor odierno confermerebbe inoltre alcune delle specifiche dello smartphone, tra le quali, oltre a quelle già elencate, una doppia fotocamera posteriore da 16 + 20 megapixel, in linea con le risoluzioni passate, ed uno schermo da ben 6,2”, che come già sappiamo ospiterà un notch in cima al display. Vi ricordiamo infatti queste immagini trapelate qualche mese fa, che ad oggi rappresentano la migliore idea che ci siamo fatti del design del prossimo OnePlus 6.

Va da sé poi che, anche ammettendo che esista, la variante da 8/256 GB non potrà certo essere la sola disponibile. Probabilmente ripartiremo sempre da 6/64 GB, anche solo per ragioni di prezzo. Secondo voi quanto dovrebbe costare quest’ultima?

Via: GizmoChinaFonte: CNMO