Xiaomi Redmi Note 5 Pro: trapelato un nuovo firmware a base Android 8.1 Oreo

Vezio Ceniccola

Galeotto fu XDA, ancora una volta. Sul noto forum per gli sviluppatori indipendenti è già comparso un nuovo firmware dedicato a Xiaomi Redmi Note 5 Pro, e le novità al suo interno sono davvero sostanziose. La nuova versione software è, infatti, basata sul nuovo Android 8.1 Oreo, cosa che permette al dispositivo di Xiaomi di ottenere il supporto a Project Treble.

Nello specifico, si tratta dell’ultima versione cinese della MIUI 9.5 stabile, dunque un firmware completo e definitivo che ha già iniziato a fare la sua comparsa anche su altri modelli nelle ultime ore.

Come detto, le prime verifiche degli utenti XDA hanno registrato la presenza del supporto a Project Treble, cosa che permetterà ai modder e agli appassionati di dare sfogo alla loro creatività e creare nuove custom ROM in maniera ancora più semplice e veloce.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Redmi Note 5 Pro verso lo sbarco in Europa

E dovrete far parte proprio di questa categoria di utenti se volete installare questa nuova versione software sul vostro dispositivo, visto che per la procedura manuale è necessario usare la recovery TWRP ed flashare il relativo file. Per maggiori informazioni ed istruzioni, vi consigliamo di dare uno sguardo alla pagina dedicata a questo indirizzo.

Via: XDA Developers, Gizmochina