Impazienti di provare Android Oreo sul vostro Galaxy Note 8? Ecco come installarlo (foto)

Vincenzo Ronca -

Pochi giorni fa vi abbiamo annunciato il rilascio, a partire dalla Francia, del firmware ufficiale basato su Android Oreo per Samsung Galaxy Note 8 e sebbene ancora non abbiamo notizie della diffusione anche nel nostro paese, possiamo illustrarvi come installarlo manualmente.

Sul forum di XDA infatti, è stato già pubblicato il pacchetto dell’ultimo firmware disponibile, installabile mediante Odin, lo strumento ufficiale messo a disposizione da Samsung stessa. Tramite la seguente guida vi spiegheremo i passaggi da seguire per installare il firmware ufficiale sul vostro dispositivo, senza attendere l’arrivo dell’OTA. La procedura va eseguita utilizzando un PC Windows.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 8, la recensione

Guida: installare il firmware ufficiale di Android Oreo su Galaxy Note 8

Prima parte: preparazione

  1. La prima cosa fondamentale da fare è accertarsi l’esatto numero del modello in vostro possesso, il quale deve essere N950F, ricordate che flashare un firmware per una versione diversa rispetto alla propria può causare il brick del dispositivo. I firmware di cui parliamo è compatibile soltanto con le versione dotata di SoC Exynos – ovvero quelle venduta in Italia – mentre se mai possedeste una versione con SoC Qualcomm, dovreste già fermarvi qui.
  2. Ora passiamo al primo file da scaricare: CRC1 Odin
  3. Ora estraete sul vostro computer il firmware Odin appena scaricato. Lo troverete in formato .zip.
  4. Scaricate il tool Odin – ribadiamo che si tratta di uno strumento fornito ufficialmente da Samsung, che opera soltanto con firmware ufficiali – e lanciatelo.

Seconda parte: il collegamento fra smartphone e PC e inizio della procedura

  1. Terminata la preparazione di ciò che occorrerà per la procedura vera e propria, passiamo a collegare Galaxy Note 8 al PC. Per prima cosa, spegnete il vostro smartphone.
  2. Da spento, premete contemporaneamente il tasto Bixby, il tasto power e il tasto volume giù. Il vostro smartphone si riaccenderà in modalità Download.
  3. A questo punto collegate il vostro smartphone al PC tramite il cavetto in dotazione e lanciate Odin sul PC.
  4. In Odin, cliccate sul pulsante BL e accedete alla directory contenente i file del firmware Odin, precedentemente estratto. Selezionate il file che inizia per BL.
  5. Fate lo stesso anche per AP, CP e CSC (il file in questo caso inizierà per HOME_CSC).
  6. Ora, sincerandovi che il vostro smartphone sia correttamente acceso in modalità Download e collegato al PC, potete cliccare sul pulsante Start di Odin.
  7. Inizierà il processo di flash, dopo il quale lo smartphone si riavvierà.

Una volta terminata la procedura dovreste ritrovarvi il vostro Note 8 con il firmware ufficiale basato su Android Oreo, e potrete godervi tutte le novità introdotte come il picture-in-picture, i canali per le notifiche, la rinnovata Samsung Experience 9.0 e molto altro. Fateci sapere nei commenti le vostre prime impressioni.

Via: XDA Developers