Prezzi e tagli di memoria di Huawei P20 e P20 Pro già svelati: bella sorpresa o solito salasso?

Edoardo Carlo Ceretti La percezione dei prezzi di listino è sempre soggettiva, ma se venissero confermati, potremmo dire che poteva andare peggio.

La notizia della giornata ce la regala Roland Quandt che, attraverso il suo profilo Twitter, potrebbe aver svelato i tagli di memoria di Huawei P20 e P20 Pro, oltre al dettaglio che a molti di voi interesserà quasi più delle specifiche tecniche: i prezzi di vendita per il mercato europeo.

Secondo quando diffuso dal leakster tedesco – che può contare su fonti quasi sempre affidabili nel panorama retail europeo – i nuovi smartphone di punta di Huawei arriveranno sul nostro mercato soltanto in un solo taglio di memoria ciascuno, mentre la maggiore scelta sarà riservata ad altri mercati. In particolare, P20 (dotato di display da 5,8″) conterà su 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, mentre P20 Pro (display da 6,1″)  vanterà ben 6 GB di RAM e sempre 128 GB di spazio di archiviazione.

LEGGI ANCHE: Meglio una reflex o un Huawei P20?

Come accennato però, sono stati rivelati anche i probabili prezzi di vendita, che ci auguriamo valgano anche per il mercato italiano: 679€ per P20 e 899€ per P20 Pro. Si tratta di prezzi di listino che, se confrontati con quelli scelti dalla concorrenza, potremmo definire quantomeno ragionevoli. Sono in linea con le vostre previsioni, oppure sareste stupiti favorevolmente o negativamente qualora venissero confermati?

Fonte: Roland Quandt