WhatsApp Beta ha già le istruzioni per la nuova registrazione vocale, ma non potete ancora usarla (foto e download apk)

Vezio Ceniccola

Nelle ultime ore WhatsApp ha ricevuto non uno, ma ben due aggiornamenti in versione beta, nello specifico quelli con codice 2.18.83 e 2.18.84. I cambiamenti apportati sono pochi ma interessanti, anche se mancano ancora alcune delle funzionalità già intraviste nelle scorse settimane. Andiamo dunque a vedere nello specifico di cosa si tratta.

Cosa c’è?

Una delle novità più evidenti aggiunta nelle nuove versioni beta è il tooltip sul pulsante per la registrazione dei messaggi vocali, già rinnovato in attesa dell’introduzione definitiva del blocco della registrazione facendo uno swipe verso l’alto. Ora il piccolo ballon mostra le istruzioni per la registrazione del messaggio e il già citato blocco.

Ci sono poi tanti piccoli bugfix dedicati alle emoji, alla descrizione dei gruppi e a tante altre sezioni minori del servizio, oltre ad ottimizzazioni generali sotto al cofano.

Cosa non c’è?

Sebbene abbia già i suoi nuovi tooltip dedicati, il blocco della registrazione dei messaggi vocali – che consente di continuare a registrare senza dover tenere premuto l’apposito tasto – non è ancora stato attivato su queste nuove versioni, dunque bisognerà attendere ancora i successivi aggiornamenti.

Inoltre, manca anche la possibilità di utilizzare la funzione adesivi, che ha bisogno ancora di un po’ di tempo di sviluppo. Non è chiaro quando queste due funzionalità potranno essere abilitate definitivamente.

LEGGI ANCHE: WhatsApp non è a pagamento

Se volete provare in anteprima le novità di WhatsApp Beta, potete iscrivervi al relativo programma e poi scaricare l’app dal Play Store, oppure utilizzare il link di APKMirror che trovate di seguito.

Download WhatsApp 2.18.84 beta (APKMirror)

Fonte: WABetaInfo